Parco Valentino 2019: date, case automobilistiche e ospiti, tutto quello che c’è da sapere sulla 5ª edizione

parco valentino

Guida autonoma, focus auto elettriche e la sfilata di Formula 1 in città. Parco Valentino accende i motori: sarà il salone diffuso più ricco di sempre

Sarà un’auto a guida autonoma a tagliare il nastro mercoledì 19 giugno 2019, durante la  cerimonia d’inaugurazione della 5ª edizione di Parco Valentino, e questa è una delle grandi  novità presentate da Andrea Levy, presidente della manifestazione che si svolgerà a Torino dal 19 al 23 giugno.

Quella che andrà in scena sarà un’edizione che guarda al domani e mette al centro la  mobilità integrata, le nuove motorizzazioni, la guida autonoma e la grande passione per le  quattro ruote, in tutte le sue declinazioni. La vettura a guida autonoma arriva come  anteprima nazionale di un progetto del Comune di Torino che sta lavorando sui sistemi di  guida in remoto grazie alla tecnologia 5G e che conferma Torino quale anima  dell’innovazione e della ricerca tecnologica.

Grandi collezionisti, anteprime, tanti appassionati, migliaia di turisti attesi a Torino per una festa dedicata all’automobile che durerà 5 giorni e che coinvolgerà tutta la città.

Saranno oltre 40 i brand presenti agli eventi di Parco Valentino 2019, a oggi hanno confermato la loro presenza: Abarth, Alfa Romeo, Audi, BMW, Bugatti, Chevrolet, Citroën, Dallara, DR, Fiat, GFG Style, Honda, Italdesign, Jaguar, KIA, Lancia, Lexus, Mazda, Mercedes-Benz, Militem, Mitsubishi, Nadir Yachts, Pagani, Pininfarina, Porsche, RAM, SsangYong, SEAT, Škoda, Smart, SPICE-X, Studiotorino, Suzuki, Tesla, Toyota, Trenitalia, UP Design, XEV e Yamaha mentre si attendono nei prossimi giorni ulteriori conferme di partecipazione.

Il tema della mobilità sostenibile diventa fondamentale e il Focus Auto Elettriche realizzato insieme a Enel X, la business line globale del Gruppo Enel dedicata ai servizi  innovativi e alle soluzioni digitali, si dimostra al passo con i tempi diventando protagonista all’interno dell’esposizione al Parco del Valentino. Il Focus, che si svolgerà dal 19 al 23 giugno, sarà diviso nelle tre sezioni elettriche, ibride plug-in e full hybrid, nelle quali saranno esposte le auto che beneficeranno dell’eco bonus ministeriale. Grazie alle stazioni di ricarica per i veicoli elettrici di Enel X durante il fine settimana, il pubblico avrà anche la possibilità di provare su strada tutte le auto esposte nel Focus e di testare con mano quello che è il settore in cui nei prossimi anni si avranno le maggiori novità dei costruttori.

Il sogno e le emozioni della Formula 1 danno invece appuntamento alle 20 di mercoledì 19 giugno, quando la Ferrari Formula 1 di Michele Alboreto inaugurerà il circuito dinamico cittadino sfilando per le strade del centro.

Ospite speciale della manifestazione sarà Yamaha, che per l’occasione presenterà la sua tecnologia a tre ruote, fulcro della mobilità del futuro e progetto innovativo alla base della rivoluzionaria prima moto a tre ruote Yamaha Niken e del concept 3CT: due esempi di come una stessa tecnologia possa essere applicata a prodotti diversi per soddisfare bisogni di mobilità differenti, stimolando il divertimento di guida o il bisogno di stabilità e sicurezza. Lungo i viali del Parco del Valentino sarà anche esposto Titanium 40, lo yacht firmato Nadir presentato in anteprima mondiale.

Il pomeriggio della giornata stampa sarà dedicato anche ai premi. Si comincia con il Car Design Award per passare al Collector’s Award e, a seguire, il Parco Valentino Designer Award.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery