Internazionali d’Italia – Prezzi dei biglietti aumentati per l’arrivo di Federer: la reazione di Djokovic è sorprendente

AFP/LaPresse

Novak Djokovic e l’aumento dei prezzi dei biglietti degli Internazionali d’Italia dopo la conferma della partecipazione di Roger Federer: il parere del serbo

Si stanno svolgendo, tra polemiche, spettacolo e critiche, gli Internazionali d’Italia. Il tennis è protagonista indiscusso nella Capitale italiana, con i tanti match che stanno attirando al Foro Italico di Roma tantissimi appassionati.

AFP/LaPresse

La conferma della partecipazione di Federer al torneo italiano, ha portato l’organizzazione ad aumentare i prezzi dei biglietti. Una decisione che ha fatto discutere, ma c’è anche chi ha ammesso di non essere stato particolarmente colpito. Stiamo parlando di Novak Djokovic: “non lo sapevo, non credo che il fatto che Federer non abbia mai vinto questo torneo diminuisca il suo valore o quello che la sua presenza porta nel mondo del tennis o di un torneo, penso sia il nome più grande, quello che ha vinto il maggior numero di titoli. È uno dei più grandi della storia“, ha affermato il serbo.

Da un lato posso capire la decisione di aumentare i prezzi. Non mi sento offeso, nè penso che sia una mancanza di rispetto per me o Nadal“, ha concluso Djokovic.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Rita Caridi (32920 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery