Formula 1, la Ferrari brancola nel buio: Mattia Binotto aumenta le preoccupazioni dei fan del Cavallino

binotto Photo4/LaPresse

Il team principal della Ferrari ha parlato della situazione che sta vivendo la scuderia, ammettendo di non avere ancora una soluzione ai problemi

Un inizio di stagione horror, cinque gare e altrettante doppiette della Mercedes, con tre successi di Hamilton e due di Bottas. Un dominio assoluto quello delle Frecce d’Argento, che potrebbe proseguire nelle prossime settimane se la Ferrari non risolverà i propri problemi.

photo4/Lapresse

La luce in fondo al tunnel però è ancora lontana, come sottolineato da Mattia Binotto ai microfoni della BBC: “al momento non abbiamo un’immagine chiarasenza dubbio nelle curve lente noi siamo deboli e questo potrebbe dipendere da una combinazione di vari fattori e non da uno solo. Non abbiamo ancora una risposta, non c’è una soluzione semplice. Barcellona ci servirà per essere più forti in futuro, ed essere forti significa sapere passare attraverso questo tipo di problemi per i quali non abbiamo ancora una risposta. Penso che prima o poi ce la faremo a prendere la Mercedes, sì. Se ci riusciremo in tempo per salvare la stagione? A questo è difficile rispondere. Certamente ci sono molti punti di distanza al momento. In termini di prestazioni però sì, credo che ci sia ancora possibilità di raggiungerli. La nostra macchina ha le potenzialità per vincere”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery