Formula 1, la Ferrari corre ai ripari per ricucire il gap: Binotto svela la nuova… arma segreta del Cavallino

Photo4/LaPresse

Il team principal della Ferrari ha rivelato come sia in lavorazione un nuovo componente che dovrebbe ridurre il gap con la Mercedes

Il carico aerodinamico sembra essere in questo momento il problema della Ferrari, che non riesce a tenere testa alla Mercedes soprattutto in curva. La velocità di punta in rettilineo non basta per stare davanti ai campioni del mondo, riusciti finora a capitalizzare il proprio vantaggio ottenendo tre doppiette in altrettanti Gran Premi.

photo4/Lapresse

Per evitare il solito dominio delle Frecce d’Argento, la Ferrari sta lavorando all’introduzione di una nuova componente, che dovrebbe ridurre il gap aerodinamico tra i due top team. Ad ammetterlo è lo stesso Mattia Binotto ai microfoni di Auto Motor und Sport: “abbiamo alcune limitazioni, che dipendono dai circuiti. Un’ala posteriore come quella Mercedes è in lavorazione“. L’avvento di questa nuova ala dovrebbe avvenire in occasione del Gp di Spagna, e richiederà un intervento anche sull’ala anteriore per correggerne il bilanciamento. Una sfida non propriamente semplice, che la Ferrari tenterà di vincere per riaprire un Mondiale che, per il momento, sembra morto e sepolto.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery