Volta a Catalunya – Da Caruso ad Antonio Nibali: la Bahrain Merida ha ufficializzato il roster per la gara spagnola

La Bahrain Merida punta in alto alla Volta a Catalunya: il roster per la corsa a tappe spagnola

E’ tutto pronto per la 99ª edizione della Volta a Catalunya: dopo lo spettacolo di Parigi-Nizza, Tirreno-Adriatico e Milano-Sanremo, il ciclismo si sposta in Spagna, dove dal 25 al 31 marzo si disputerà la famosa corsa a tappe, che quest’anno prevede due importanti tappe di montagna, dando anche però buona opportunità agli sprinters.

La Bahrain Merida ha deciso di puntare sui seguenti corridori per la terza gara più ‘vecchia’ del mondo: Damiano Caruso, Hermann Pernsteiner, Grega Bole, Andrea Garosio, Phil Bauhaus, Antonio Nibali, Valerio Agnoli. 

Pernsteiner e Caruso saranno i contendenti, ma saranno anche in grado di cogliere l’opportunità e correre il rischio di provare a vincere una tappa. Ci saranno 4 fasi che dovrebbero concludersi con un possibile sprint di gruppo ridotto, in cui Phil Bauhaus sarà il nostro uomo. Sappiamo che in Catalunya ci sono grandi possibilità per una fuga per arrivare al traguardo, specialmente dopo due tappe di montagna, con finiture in salita nelle stazioni sciistiche di Vallter 2000 e La Molina, che saranno cruciali per la classifica generale. Ci stiamo avvicinando alla gara con l’obiettivo di ottenere il miglior risultato possibile in ogni fase e nella classifica generale. Cercheremo di portare a casa un risultato, usando esperienza e mosse tattiche nel momento giusto“, ha dichiarato il direttore sportivo Miholjević.

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Rita Caridi (32728 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery