La querelle Icardi-Wanda Nara ha stancato l’Inter e gli interisti: altro che capitano e cuore nerazzurro, è solo una questione di denari

Miguel MEDINA / AFP

Wanda Nara e Mauro Icardi, stanno un po’ facendo perdere la pazienza ai tifosi dell’Inter, i quali credevano d’avere in casa un capitano alla Zanetti, ma sono rimasti decisamente delusi

Il “giochino” di Wanda Nara in merito al rinnovo di Mauro Icardi, sembra aver definitivamente stancato i tifosi dell’Inter. Tirando la corda da diversi mesi, adesso è giunto il momento nel quale suddetta corda si è spezzata e non è detto che si riesca a rimarginare la rottura. I banalissimi “ricatti” alla società nerazzurra, cozzano con l’idea che Icardi vuole dare di sè. Un capitano tutto d’un pezzo, legato ai colori nerazzurri, così si dipinge Maurito. Sui social ed in tv intanto la moglie-agente Wanda Nara dà sfoggio di un comportamento diametralmente opposto.

icardi

ICARDI – Spada/LaPresse

Il rinnovo di Icardi con l’Inter ad oggi è molto lontano. Ci sono molto importanti club interessati a mettere sotto contratto Mauro, ovvero i due club più importanti di Spagna con i quali abbiamo ottimi rapporti, più una squadra inglese e una francese. Siamo lontani dal raggiungere un accordo, le cifre di cui si parla in Italia non sono vere; ancora non abbiamo ricevuto una proposta soddisfacente dall’Inter“. Le parole di Wanda Nara ad As: “Non nego che in qualunque momento si possa arrivare ad un accordo, ma oggi siamo molto lontani. Non è logico rinnovare il contratto per la cifra che Mauro guadagna oggi. Crediamo che Mauro si trovi ad un livello superiore”. Altro che cuore nerazzurro, è palesemente una questione di denari, Wanda Nara non lo nega, anzi lo dice abbastanza chiaramente. Sui social i tifosi hanno inveito contro il calciatore e l’agente, sentendosi traditi da un comportamento che di certo non si aspettavano dal loro beniamino. “Ci sembra di rivedere Raiola”, “date la fascia di capitano ad un altro”, “faremo a meno anche di Icardi”, “Come ogni mercato, ecco puntuali le parole di Wanda Nara a ricattare l’Inter”, “Wanda Nara e Icardi falsi e ossessionati dai soldi”, questo il tenore dei messaggi che sono apparsi sui social nella concitata giornata di ieri.

Intendiamoci, non c’è nulla di male in tutto ciò, ma basta voler far passare Icardi per il “Superman” nerazzurro che vuole a tutti i costi trascinare il club verso i più importanti successi al mondo. Si tratta di un calciatore normale, che vuole intraprendere la propria carriera andando a giocare nei top club spagnoli, puntando ad ottenere il massimo salario possibile. C’è un’enorme differenza tra ciò che Icardi è e ciò che vuole apparire agli occhi dei tifosi nerazzurri, col rischio di deluderli enormemente. Mentre il calciatore si vende come idolo nerazzurro, il suo agente Wanda Nara usa tutti mezzucci a sua disposizione per spillare più soldi oppure per approdare al Real Madrid. Insomma, i tifosi nerazzurri sono rimasti delusi, forse credevano d’avere davanti una vera bandiera alla Zanetti, di quelle che firmavano i contratti in bianco e lasciavano che la società decidesse la cifra da apporre sopra. Ingiuste le offese quali “mercenario” ad Icardi, è semplicemente un calciatore normale, che svolge la propria professione al meglio mentre il proprio agente lavora per ottenere le migliori condizioni contrattuali possibili. Nel frattempo Maurito loda la propria compagna-agente sui social: “sono molto felice e soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto finora e per questo Wanda sarà sempre l’agente che curerà i miei e nostri interessi sino a fine carriera”.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 3 voti.
Please wait...


FotoGallery