Simulatore Moto Professionale: l’ebbrezza di guidare una moto da corsa [FOTO]

/

Un vero e proprio simulatore di moto da corsa che riproduce fedelmente movimenti, vibrazioni e dinamiche della guida di una vera MotoGP

L’azienda specializzata Fbrand ha svelato il suo nuovo Simulatore di Guida Moto Professionale, capace di offrire sensazioni di guida uniche ed emozionanti, proprio come se si fosse in sella su un vero bolide di MotoGP. Il Simulatore di Moto è progettato attorno ad una vera moto sportiva, con lo scopo di emulare al meglio le più importanti due ruote da corsa e far provare le emozioni che sentono piloti di MotoGP, sfruttando un sistema di movimento realistico e professionale.

Di seguito le caratteristiche tecniche e la composizione del simulatore:

  • Telaio moto completo di sella, carene, forcella, manubrio completo, pedane (con leva cambio e leva freno posteriore).
  • Elettronica riproducente sterzata manubrio, acceleratore, freno anteriore, freno posteriore, cambio.
  • Elettronica dedicata al rilevamento del peso pilota laterale e longitudinale
  • Sistema di movimento meccanico con inclinazione laterale, frontale e posteriore.
  • Attuatori lineari elettrici per inclinazioni ritorno e vibrazioni ad alta, media e bassa frequenza
  • Monitor 48″
  • Sistema audio integrato.

L’esordio del simulatore è stato abbinato all’evento di Axion Swiss Bank, istituto finanziario svizzero. Per la location si è optato per il Ristorante Ciani di Lugano dove i presenti hanno condiviso cibo, musica e divertimento di qualità, il tutto condito da un ambiente conviviale e ricco di emozioni.

Prenotabile con il servizio di noleggio a breve o lungo termine, il Simulatore di Moto GP promosso da Fbrand potrà essere noleggiato anche insieme ad altre categorie di Simulatori di Guida Professionale.

Nel 2018 ha debuttato anche il Simulatore Formula E capace di regalare le emozioni del nuovo Campionato del Mondo di monoposto elettriche che si svolge nelle città metropolitane di tutto il globo. Ricordiamo che il prossimo 15 dicembre partirà la nuova stagione del Campionato di Formula E, in grado di vantare tra i suoi vari e-Prix l’imperdibile tappa italiana che si svolgerà sul circuito di Roma EUR.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery