Nuova Fiat Punto 2019: è questo l’asso nella manica di Manley? [FOTO]

/

Il nuovo amministratore delegato di FCA potrebbe dare nuova vita ad un modello molto importante per il mercato europeo

La morte di Sergio Marchionne e la successiva nomina di Mike Manley ad amministratore delegato di FCA ha certamente sconvolto gli equilibri all’interno del Gruppo italo-americano. Se da un lato l’ex numero uno di Jeep, ora alla guida di Fiat-Chrysler guarda sempre più a mercati come USA e Cina, in molti sostengono che Manley sia molto interessato anche al rilancio di Fiat che potrebbe passare da un modello fondamentale come la nuova generazione della Punto.

Uscita di scena dopo oltre dieci anni di onorata Carriera, la “vecchia” Punto ha lasciato un grosso vuoto nella gamma della Casa del Lingotto che potrebbe essere colmato nel 2019 con il debutto della nuova generazione.

Fiat potrebbe contare sulla piattaforma della Fiat Argo distribuita in Brasile e sui nuovi motori Firefly: si tratta delle unità turbo a benzina da 1.0 e 1.3 litri, con la prima in grado di sviluppare 120 CV, mentre la seconda risulta attualmente declinata in due varianti rispettivamente da 150 e 180 CV. L’offerta potrebbe essere completata inoltre da una o più varianti ibride che prenderebbero il posto delle versioni diesel.

 

Valuta questo articolo

3.9/5 da 44 voti.
Please wait...


FotoGallery