Nuoto, Mondiali vasca corta 2018: l’Italia sfiora l’impresa nella staffetta 4×100, per un pelo fuori dal podio

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Nuoto, Mondiali vasca corta 2018: l’Italia sfiora il podio classificandosi al quarto posto alle spalle del Brasile, dominano gli USA

Nuoto, Mondiali vasca corta 2018, Italia quarta per soli 5 centesimi nella staffetta 4×100. Record italiano per gli azzurri che per un pelo sono fuori dal podio mondiale. Una gara splendida del quartetto azzurro, composto da Condorelli, Miressi, Orsi e Zazzeri. Gli USA hanno ammazzato la gara, seguiti dalla Russia al secondo posto. Spettacolare poi il duello tra i nostri azzurri ed il Brasile, vinto come detto dai sudamericani per soli 5 centesimi. Un po’ di sfortuna dunque per l’Italia che dovrà accontentarsi del 4° posto mondiale che lascia un po’ di amaro in bocca. Comunque va un plauso ai ragazzi che sono tornati decisamente competitivi ad alto livello sfiorando il podio contro un colosso come il Brasile.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery