Monza Rally Show – Valentino Rossi e la solidarietà verso Cairoli: “anche lui ha il suo Marquez! Che bega il 10° titolo”

valentino rossi AFP/LaPresse

Valentino Rossi incontra con Tony Cairoli al Monza Rally Show: il ‘Dottore’ ironizza sulle difficoltà comuni di vincere il 10° titolo delle rispettive carriere

Dopo aver trionfato nella ‘100 km dei Campioni’, Valentino Rossi mette anche una seria ipoteca sul Monza Rally Show 2018. Archiviata la stagione di MotoGP, con più ombre che luci, il ‘Dottore’ si sta togliendo qualche soddisfazione nelle gare di fine stagione. Questa volta addirittura in macchina, e non come di consueto in moto. Dopo aver vinto tutte le prove speciali del sabato, racimolando ben 50 secondi di vantaggio su Teemu Suninen, Rossi attende le 3 prove di domani per laurearsi campione. A proposito di campioni, Valentino Rossi ha incontrato Tony Cairoli, stella della Motocross. Ai microfoni di ‘GpOne’, il pilota Yamaha ha ironizzato su quanto sia difficile per entrambi vincere il 10° titolo in carriera, vista la presenza di un ‘Marquez’ anche in Motocross: “ci siamo scambiati il casco con Tony, tra l’altro abbiamo parlato del Mondiale di cross, perché lui ha una sfida importante contro un avversario tosto. […] Purtroppo sono molto più vecchio di lui, ma a parte l’età ci troviamo a confrontarci con due piloti forti. Credo infatti che Herlings sia come Marquez in MotoGP, si equivalgono. Tra l’altro, nella dedica che gli ho fatto sul casco gli ho scritto che adesso lui ha la bega del decimo titolo come me, ma comunque è un bel problema, dato che significa aver già conquistato nove Mondiali”.

Valuta questo articolo

3.8/5 da 5 voti.
Please wait...


FotoGallery