Formula E, tutto pronto per l’inizio del Mondiale: si parte con l’E-prix in programma sul circuito di Riad

LaPresse/Photo4

Al via undici scuderie e ventidue piloti, in cui spicca il nome d’eccezione di Felipe Massa

Mediaset torna a trasmettere in esclusiva in chiaro il Mondiale di Formula E. Il campionato del mondo delle monoposto elettriche potrà essere visto in diretta per le prossime cinque stagioni solo su Italia 1. Si comincia domani con l’E-Prix inaugurale in Arabia Saudita. Italia 1 si collegherà in diretta dal circuito di Riad alle ore 12.40, con la partenza fissata alle ore 13. Giunto alla sua quinta edizione, il ‘Mondiale del futuro’ vede in totale 13 prove fino a luglio 2019. Al via undici scuderie e ventidue piloti, in cui spicca un nome d’eccezione: Felipe Massa.

Anche per la stagione 2018/19 la Formula E correrà sui circuiti urbani di alcune tra le città più importanti al mondo: le monoposto elettriche, da quest’anno più prestanti rispetto alla stagione precedente (più veloci e con una batteria che durerà per l’intera gara), sfrecceranno nelle strade di Riad, Marrakesh, Santiago del Cile, Città del Messico, Hong Kong, Sanya, Parigi, Montecarlo, Berlino, Berna, New York e Roma. Grande attesa per l’appuntamento nella capitale italiana: l’E-Prix di Roma si disputerà il 13 aprile 2019 sul circuito cittadino realizzato intorno al quartiere dell‘Eur e sarà trasmesso in diretta e in alta definizione su Italia 1. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery