Lacrime e sgomento nel mondo del tiro a segno: l’azzurra Marianna Pepe trovata morta nel suo appartamento

marianna pepe

Mondo del tiro a segno in lutto: morta Marianna Pepe, atleta azzurra 5 volte campionessa nazionale tra il 2000 e il 2004

Grave lutto nel Mondo del tiro a segno italiano. L’atleta azzurra Marianna Pepe è stata ritrovata senza vita nel suo appartamento a Muggia. Per accertarne le cause della morte è stata aperta un’inchiesta. Marianna Pepe lavorava come caporalmaggiore nell’esercito e, con il Gruppo Sportivo dell’Esercito aveva conquistato cinque titoli nazionali tra il 2000 e il 2004, mentre nel 2005 si era classificata all’ottavo posto nei campionati europei con la carabina 50 metri 3 posizioni. La campionessa azzurra di carabine era nata a Trieste nel 1979 e aveva iniziato a praticare tiro a segno nel 1992 alla Tsn Opicina, allenata dal coach Antonio Verlicchi.

Valuta questo articolo

4.3/5 da 3 voti.
Please wait...


FotoGallery