Nuoto – La paratleta Carlotta Gilli al 45° Trofeo Nico Sapio

Carlotta Gilli 2 credits: F&DI Photographers

Carlotta Gilli in vasca a Genova pe ril 45° trofeo Nico Sapio

Per Carlotta Gilli è stata un’estate intensa, ma ora si riparte con una nuova stagione, ricca di appuntamenti, sia nell’universo Fin sia in quello Finp. Dopo che, lo scorso agosto, si è messa al collo 4 ori e 1 bronzo agli ultimi Europei paralimpici di Dublino, la diciassette moncalierese tesserata per Fiamme Oro e Rari Nantes Torino è pronta a tuffarsi in una nuova annata tra le corsie, cominciando venerdì 9 e sabato 10 con le gare del 45° Trofeo Nico Sapio, meeting internazionale Fin che si svolgerà alla piscina Sciorba di Genova.

«A inizio stagione ho fatto anche un’esperienza nuova e utile per me come la gara in acque libere in Sardegna, ma ora è il momento di andare di nuovo forte in piscina. La scorsa settimana, ho fatto il primo test a livello regionale a Torino e questo fine settimana a Genova ho l’occasione di affinare ulteriormente la condizione e valutare cosa c’è da migliorare, in allenamento e in gara, con il mio allenatore Andrea Grassini – racconta Carlotta -. Il Nico Sapio ha un sapore speciale perché è la gara che dà sempre il via alla stagione tra le corsie, anche l’anno scorso tra le due trasferte paralimpica per i Mondiali in Messico, quella senza gare per il terremoto e quella con le gare, sono riuscita comunque a tornare a farlo. Ci sono sempre tantissimi campioni internazionali ed è utilissimo non solo concentrarti sulla tua gara, ma anche farti distrarre piacevolmente da come loro si preparino, per rubargli qualche segreto».

Carlotta sarà in gara domani nei 50 farfalla e nei 100 stile libero, mentre sabato si cimenterà nei 100 farfalla e 50 stile libero. Di ritorno da Genova poi, domenica 11 novembre (ore 15) Carlotta Gilli verrà premiata per i successi in terra irlandese dalla Uisp Nuoto Piemonte al Mirafiori Motorvillage (piazza Cattaneo 9) di Torino.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery