Il rapporto con Pogba, i complimenti di Mourinho e il Pallone d’Oro, Bonucci sincero: “lo merita Ronaldo! Mou? Un piacere i suoi complimenti”

Bonucci Marco BERTORELLO / AFP

A tutto Bonucci: il difensore della Juventus dai complimenti di Mourinho al rapporto con Pogba, le parole del bianconeri alla vigilia della sfida col Manchester United

Il mio rapporto con Mourinho è il rapporto di due persone che viste le sue parole si stimano. Io lo stimo, abbiamo fatto una bella chiacchierata a Manchester e anche in America quando l’ho incontrato con il Milan. Per quanto riguarda il Pallone d’Oro giusto sia candidato Varane, però penso che il Pallone d’Oro ora lo meriti Cristiano per quello che ha dato al Real questa stagione“. Sono le parole del difensore della Juventus, Leonardo Bonucci, alal vigilia della sfida di Champions con il Manchester United.

leonardo bonucci

Marco Alpozzi/LaPresse

I complimenti di Mou? Fanno piacere perché detti da un grande allenatore quindi valgono. Però quello ottenuto in questi anni è ottenuto dal sacrificio e dal lavoro di tutti. La difesa non la fanno solo i difensori, così come l’attacco non lo fanno solo gli attaccanti. Dobbiamo attaccare e difendere da squadra, solo in questo può migliorare una squadra come la nostra. Cosa che ci riesce bene in Champions mentre qualche volta non ci è riuscito in campionato“.

bonucci

Spada/LaPresse

Settimana importante per me, ma anche per la Juve, perché vincendo domani sera si chiude il discorso qualificazione ed è un obiettivo stagionale portato a casa. Poi dopo la partita di domani sera penserò e penseremo al Milan che è un’altra partita da vincere. Ovvio che sarà emozionante, ma pensiamo ora solo al Manchester“, ha proseguito il difensore che ha poi parlato del rapporto mantenuto con Pogba.Siamo rimasti in ottimi rapporti perché al di là dei giocatori ci sono gli esseri umani che crescono insieme e si uniscono in rapporti di amicizia. Paul è un grande giocatore, ci siamo incrociati e mi ha detto che gli ha fatto una certa emozione entrare in quello che una volta era il suo stadio. Spero domani faccia una grande partita ma vinca la Juve. Che Juve ho ritrovato? Sicura di sè, con più esperienza. E questo credo sia importante perché la Champions è uno degli obiettivi e non possiamo più nasconderci“.

lasagna

Miguel MEDINA / AFP

Consigliare a Pogba di tornare alla Juve? Ovvio che fa piacere quando in una squadra come la nostra arrivano giocatori forti e tra i migliori al mondo. Questo discorso vale per Pogba e per tanti altri. Io ho avuto la fortuna di fare il percorso inverso, quello che farà Paul dipenderà da lui e non da me“, ha concluso Bonucci. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery