Hotel Lutetia – A Parigi i complementi realizzati da Porro [GALLERY]

  • Amit Geron

    Amit Geron

  • Amit Geron

    Amit Geron

  • Amit Geron

    Amit Geron

  • Amit Geron

    Amit Geron

  • Amit Geron

    Amit Geron

  • Amit Geron

    Amit Geron

  • Amit Geron

    Amit Geron

  • Amit Geron

    Amit Geron

/

Porro realizza i complementi dell’Hotel Lutetia di Parigi, su disegno dello studio Wilmotte

L’expertise di Porro nella fornitura di arredi bespoke impreziosisce uno degli interventi più prestigiosi dell’attuale scena architettonica internazionale. Il marchio italiano, noto in tutto il mondo per l’incredibile ricerca sulle finiture e l’alta qualità estetica e tecnica dei propri arredi, ha infatti curato la realizzazione di quasi tutti i complementi disegnati dall’architetto francese Jean-Michel Wilmotte per il rinnovamento dello storico Hotel Lutetia di Parigi, che ha riaperto le sue porte lo scorso 12 luglio 2018.

Amit Geron

Situato al 45 di Boulevard Raspail, nella zona di St.Germain-des-Prés della Rive Gauche, l’hotel è stato originariamente aperto nel 1910 dalla famiglia Boucicaut, i fondatori di Le Bon Marche. Acquisito da The Set, noto per gli attenti restauri delle sue proprietà storiche, l’hotel è stato chiuso quattro anni fa per un ambizioso intervento di ristrutturazione che gli restituisce il lustro originale, e il ruolo di spicco come unico Grand Hotel sulla Rive Gauche.

Autorità nel panorama del design per la capacità innata di scegliere, lavorare e interpretare il legno, Porro ha messo a disposizione del progetto la propria maestria nel selezionare materiali ed essenze e la cura meticolosa nell’eseguire i dettagli tecnici anche più complessi.  

Nel Bar Joséphine, che lega heritage e modernità abbinando agli affreschi del soffitto la contemporaneità degli arredi firmati Wilmotte, Porro realizza i tavoli con piano in cuoio testa di moro in luce alla struttura in metallo finitura bronzo cangiante lucido.

Spazio ideale per sfuggire dalla frenesia di Parigi, ideale per i brunch con gli amici e la famiglia, l’ambiente dell’Orangerie è punteggiato da tavoli in vari formati e dimensioni affidati a Porro, con top in eucalipto laccato lucido realizzato in luce alla struttura in metallo finitura bronzo cangiante lucido.

Oasi di pace all’aperto creata per il nuovo Lutetia, il Patio sceglie invece tavoli outdoor con piano in marmo Lasa realizzato in luce alla struttura in metallo finitura bronzo cangiante lucido con base a quattro razze.

Iconico cuore dell’hotel, la sala Le Saint Germain con la sua copertura vetrata colorata alterna uno scenografico tavolo da gioco con struttura in massello di noce canaletto in finitura lucida e piano con disegno a scacchiera realizzato in marmo bianco di Carrara con inserti nero Marquinia, tavoli centrali con piano in marmo bianco di Carrara e struttura in metallo con finitura bronzo cangiante lucido e tavoli laterali con top in eucalipto. Anche nella Lutetia Brasserie che aprirà prossimamente, avranno un design targato Porro il grande tavolo centrale e i tavoli in diverse forme con piano in marmo Carrara e struttura bronzo cangiante lucido, cosi come i tavoli outdoor con top in marmo Lasa previsti per l’estensione all’aperto.

Nelle 184 camere da letto e nelle 7 suite, i vari tavolini e complementi in massello di rovere si abbinano alla colorazione di fondo scelta per l’ambiente, blu o grigio. Realizzati da Porro il giroletto con fodera in pelle blu o grigia, il comodino in massello di rovere tinto blu o tinto grigio, la panca ai piedi del letto con rivestimento in pelle abbinata ad una struttura in noce canaletto lucido per le stanze blu, in rovere tinto grigio per le stanze di colore grigio. Si aggiungono inoltre la scrivania con struttura in metallo e piano in marmo statuario altissimo e i tavolini in noce canaletto opaco con piano in legno o in marmo statuario altissimo. Per i bagni l’azienda ha fornito gli sgabelli in alluminio naturale a finitura satinata con piano a doghe in vetro.

Infine, Porro contribuisce anche all’arredo dell’atrio di ingresso a forma circolare, per cui ha realizzato le panche raggiate con struttura in metallo con inserti in eucalipto lucido e seduta a doghe in vetro color ambra, e dei corridoi al piano terra e nei piani delle stanze, per cui ha fornito i tavolini guéridon in noce canaletto e le consolle in ferro con finitura bronzo e piano in marmo statuario altissimo. Non manca una presenza anche nella spettacolare Spa, per la quale sono state pensate 2 panche in alluminio naturale a finitura satinata con piano a doghe in vetro e 7 tavoli con piano in Corian.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery