NBA – Houston abbiamo un problema… in difesa! Coach D’Antoni: “siamo terribili, ci massacrano”

LaPresse/Spada

Il coach degli Houston Rockets, Mike D’Antoni, ha sottolineato come la situazione difensiva dei texani sia un problema da risolvere alla svelta

Inizio di stagione davvero complicato per gli Houston Rockets. La franchigia texana ha racimolato una vittoria e 4 sconfitte nelle prime 5 uscite stagionali, mettendo in mostra una fase difensiva ampiamente rivedibile, che già in due occasioni ha concesso 130 punti. Lo sa bene anche coach D’Antoni che ha spiegato di dover trovare un modo per sistemare la situazione: “dobbiamo assolutamente sistemare alcune cose. Stiamo continuando a cambiare, e la squadra ovviamente è diversa dall’anno scorso, e il risultato è che ci stanno massacrando. Non siamo stati uniti in difesa. Adesso avremo due giorni di allenamento in cui cercheremo di mettere sul tavolo qualcosa di diverso e provare a risolvere questa situazione. La nostra difesa è stata semplicemente terribile. Non abbiamo nessuna continuità. Non stiamo riuscendo a risolvere la situazione e, appena l’argine si rompe, andiamo tutti in difficoltà. Adesso avremo due ottimi giorni di allenamento, riusciremo a risolvere le cose. Ci siamo scavati la fossa da soli, adesso abbiamo il compito di uscirne da soli”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery