Il Giro 2019 si ‘ferma’ a San Giovanni Rotondo: il percorso della Corsa Rosa ignora (di nuovo) il sud d’Italia

giro d'italia 2019

Presentato il percorso del Giro d’Italia 2019, San Giovanni Rotondo sarà il punto più a Sud toccato dalla carovana Rosa: ignorate Calabria, Sicilia, Basilicata, Sardegna e Campania

Dopo le partenze dall’estero, che tanto avevano indignato i sostenitori delle precedenti edizioni del Giro d’Italia, si svelano con la presentazione dell’itinerario 2019 della Corsa Rosa i punti critici del nuovo percorso della competizione italica. La corsa a tappe più famosa d’Italia nel 2019 infatti non comprenderà davvero tutto il nostro Paese.

Con partenza prevista da Bologna (questa volta abbiamo scampato bizzarri esordi come quello nel 2016 dai Paesi Bassi e quello del 2018 da Israele), la carovana rosa non toccherà l’estremo sud della nostra Penisola. Nel percorso stabilito da RCS Sport infatti non sono previste tappe più a Sud di San Giovanni Rotondo, meta della sesta frazione.

Fuori dall’itinerario del Giro d’Italia 2019 rimangono dunque regioni come la Sicilia, terra di origine di Vincenzo Nibali (ciclista italiano di spicco nel panorama internazionale), la Sardegna, regione di Fabio Aru (rappresentante del ciclismo italiano nel mondo), la Calabria, la Basilicata e la Campania. Il Giro d’Italia, al contrario di Cristo che si fermò ad Eboli, si ferma a nord della Puglia e snobba dunque le terre che continuano a regalargli grandi campioni proprio come già successo in precedenza nelle edizioni 2014 e 2015 della Corsa Rosa.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery