Formula E, Vandoorne impaziente: “non vedo l’ora di iniziare una nuova avventura con il team HWA”

© Photo4 / LaPresse 28/06/2018 Spielberg, Austria Sport Grand Prix Formula One Austria 2018 In the pic: Stoffel Vandoorne (BEL) McLaren MCL33

Al termine della stagione, Stoffel Vandoorne passerà in Formula E lasciando la McLaren dopo due anni

Il belga Stoffel Vandoorne gareggerà in Formula E dopo la stagione di Formula Uno di quest’anno con la McLaren. Il 26enne pilota correrà con la HWA nel prossimo campionato della categoria 100% elettrica, al via a Riyad il 15 dicembre. L’annuncio è arrivato il giorno prima dell’inizio dei test pre-stagione a Valencia.

Accanto a Vandoorne ci sarà Gary Paffett, vincitore del titolo nel DTM con Mercedes: “eccitato all’idea di unirmi al team HWA in Formula E e di iniziare questa nuova sfida insieme, è una questione di business! Le prove inizieranno domani qui a Valencia!“, ha scritto Vandoorne su Instagram. Vandoorne è alla sua seconda stagione alla McLaren dopo essere cresciuto nelle file del team di sviluppo. Ha collaborato con Fernando Alonso, che si ritirerà dalla Formula 1 alla fine della stagione. Vandoorne dovrebbe partecipare ai test pre-stagionali a Valencia prima di partire per Austin, dove disputerà il Gp di Formula 1.

Per il 2019, la McLaren ha ingaggiato Carlos Sainz della Renault e il giovane britannico Lando Norris, attualmente collaudatore della squadra. Come nel DTM, HWA sarà in partnership in Formula E con la Mercedes, che ha ora concluso il suo impegno nella serie di auto da turismo tedesca per concentrarsi sul formato racing elettrico. Domenica scorsa, il veterano della Mercedes Paffett, 37 anni, ha conquistato il suo secondo titolo DTM.

Valuta questo articolo

1.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery