F1, l’infuocato team radio di Verstappen dopo il contatto con Vettel: “è un cazzo di idiota”

Verstappen e Vettel photo4/Lapresse

Svelati i team radio successivi al contatto tra Verstappen e Vettel a Suzuka, parole forti dell’olandese all’indirizzo del pilota della Ferrari

Parole grosse ed insulti via radio subito dopo il contatto tra Verstappen e Vettel, avvenuto al giro numero 8 del Gp del Giappone. Un incidente in cui ad avere la peggio è stato proprio il tedesco, giratosi e costretto a ripartire dal fondo dello schieramento. Una manovra, quella del ferrarista, che non è piaciuta affatto a Mad Max, furioso via radio nel discutere con i propri ingegneri:

Verstappen: ‘Ma che cazzo pensava di fare superando lì?  È un cazzo di idiota’

Piccato anche il team radio del ferrarista:

Vettel: ‘Ma è mai possibile riuscire a capire quello che fa questo qua? Io non ho parole… Ma dove pensava di andare?’

A fine gara, Chris Horner si collega con l’olandese:

Horner: ‘Ben fatto Max! Una grande guida. Sei stato molto bravo ad arrivare lì nonostante la penalità. Mi sa che non sarai molto popolare in Italia oggi’.

Verstappen: ‘Si eh. Beh, non è certo un problema mio. Loro sono stati troppo aggressivi’

Sconsolato a fine gara Vettel:

Vettel: ‘Non c’è molto da dire, abbiamo già detto tutto. Non lo so… se non mi butto in quello spazio quando si presenta un’opportunità allora forse è meglio che stia a casa. Mi dispiace per il risultato’.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery