NBA – Pau Gasol non abbandona la sua Spagna: “voglio giocare i Mondiali! Aiuterò la Roja per Tokyo 2020”

LaPresse/EFE

Pau Gasol non intende dire addio alla propria nazionale: il centro degli Spurs pronto a difendere i colori della Spagna ai prossimi Mondiali e ad aiutare i compagni a qualificarsi per Tokyo 2020

Pau Gasol può vantare 1 Mondiale vinto nel 2006, 3 Europei vinti rispettivamente nel 2009, 2011 e 2015 ma ancora non è sazio di successi con la propria nazionale. Il centro dei San Antonio Spurs, nonostante i 38 anni d’età, non intende appendere la casacca della Spagna al chiodo, anzi… non vede l’ora di scendere in campo con la maglia della propria nazionale. Nel corso della conferenza stampa di presentazione della sua nuova autobiografia, ‘Bajo el Aro’ (Sotto il canestro), Gasol ha parlato del suo amore verso la nazionale spagnola: “vorrei avere la migliore stagione regolare possibile, e una volta terminata valuterò la mia condizione fisica; sto per compiere 39 anni. Amo giocare con la nazionale e mi piacerebbe continuare, qualificarmi per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e aiutare la mia squadra a vincere con la mia presenza. Se starò bene fisicamente il mio obiettivo e il mio desiderio sarà quello di partecipare ai Campionati Mondiali”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15973 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016
Contact: Website


FotoGallery