Media Day NBA – L’apertura di Carmelo Anthony: “io dalla panchina? Aiuterò i Rockets a vincere in ogni modo”

LaPresse/Reuters

Durante il Media Day dei Rockets, Carmelo Anthony ha aperto alla possibilità di ricoprire il ruolo da sesto uomo in casa Houston

Gli Houston Rocekts sembrano essere la prima, se non l’unica vera squadra (forse insieme ai Celtics) in grado di poter porre fine al dominio dei Golden State Warriors. Già l’anno scorso Harden e compagni ci andarono vicini, fermandosi solo alle Finali di Conference. Quest’anno però, c’è un dettaglio in più da non trascurare: la presenza di Carmelo Anthony nel roster. È vero che Melo è nella fase calante della sua carriera, ma da sesto uomo potrebbe essere non solo una carta vincente, ma anche un vero e proprio lusso per i Rockets. Il problema? Carmelo Anthony non ha mai preso in considerazione, nella sua carriera, l’idea di non partire titolare. Almeno non fino al media day dei Rockets tenutosi nella giornata di ieri, nel quale  ha aperto, leggermente, alla possibilità: “alla fine, tutti insieme proveremo a vedere cosa fare in modo da poter vincere un titolo. Il mio obiettivo è iniziare il training camp, essere il miglior giocatore possibile, essere nella forma migliore in modo da aiutare questa squadra a superare gli ostacoli per vincere il titolo. Non voglio rispondere alle domande sull’uscire dalla panchina. L’unica cosa che devo fare è aiutare questa squadra a vincere il titolo, ed è ciò che farò”.

Sicuro del grande apporto di Carmelo Anthony alla squadra è James Harden, che ha dichiarato: “in allenamento abbiamo provato il nostro attacco, i nostri schemi, e lui era in una posizione in cui segnava ed era a suo agio. So cosa porta al nostro tavolo. Non vado là fuori solo per me: so quanto può essere efficace, così voglio metterlo in una posizione in cui può esserlo al massimo, e Chris (Paul, ndr) pensa lo stesso. Quando hai due ragazzi così che pensano a mettere chiunque a suo agio in campo, ognuno sarà soddisfatto. Ce la caveremo, saremo tutti contenti. Sarà così, e otterremo un sacco di vittorie. Ovviamente non sarà tutto perfetto durante la stagione, in quei casi dovremo parlarne”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery