Inter-Parma, “violato il protocollo Var”: Manganiello nel caos!

Spada/LaPresse

Manganiello al centro di una vera e propria bufera dopo Inter-Parma, gara decisa anche da qualche decisione arbitrale sospetta

Ieri sera a San Siro si è verificato un caso davvero spiacevole per quanto concerne il Var. La direzione arbitrale di Manganiello è stata a dir poco rivedibile, ma se per certi aspetti si tratta di decisioni soggettive, c’è stato un caso che ha fatto sobbalzare sulla sedia anche i più feroci sostenitori del Var. In occasione del fallo di mano di Dimarco nel secondo tempo di Inter-Parma, c’è stata una chiara violazione del protocollo da parte del direttore di gara. Manganiello durante i momenti concitati dopo il tocco in area di rigore, ha consultato Rocchi, arbitro che si è occupato ieri del Var. Sin qui tutto ok, ma per i falli di mano il protocollo prevede che il direttore di gara vada a rivedere le immagini per giudicare da sé il da farsi, non essendo un ‘evento’ oggettivo, ma interpretabile in diversi modi. Strano, assurdo, sbagliato che Manganiello non si sia recato a guardare il video, errore anche da parte di Rocchi, il quale avrà suggerito d’andare avanti mal consigliando l’arbitro della gara.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery