Atletica – Meeting di Guadalajara: Libania Grenot domina i 400 metri, tra gli uomini quarto Davide Re

L’atleta azzurra delle Fiamme Gialle ha dominato i 400 metri in 51.84 staccando la portoghese Catia Azevedo

Terza gara e seconda vittoria individuale in Spagna nel giro di un mese per Libania Grenot. Dopo Huelva e Tarragona, la “dobla campeona de Europa”, come si sente chiamare da queste parti, ha conquistato anche il meeting di Guadalajara. La panterita delle Fiamme Gialle ha dominato i 400 metri in 51.84 staccando la portoghese Catia Azevedo (52.18).

E’ il suo quarto crono della stagione in cui, al momento, ha all’attivo come miglior risultato il recente 51.32 dell’argento ai Giochi del Mediterraneo. Sul giro di pista maschile Davide Re era il grande atteso nella città al centro della penisola iberica. L’azzurro, reduce dal 45.26 e dall’esaltante doppietta di ori a Tarragona, stavolta sembra pagare qualcosa nel rettilineo finale e deve cedere il passo sul traguardo al kuwaitiano Yousef Karam che lo supera per 45.63 a 45.66. Il 25enne ligure delle Fiamme Gialle era alla quinta uscita del 2018 sul giro di pista.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery