Spa-Francorchamps – Honda Civic Type R più veloce che mai con al volante Bertrand Baguette

‘Type R Challenge 2018’ hits Eau Rouge: Japanese Super GT star Bertrand Baguette takes lap record at Spa-Francorchamps

Nuovo record di 2 min 53,72 sec per la Honda Civic Type R, berlina di serie a trazione anteriore sul circuito di Spa-Francorchamps

Ad appena un mese di distanza dal giro record stabilito sul circuito GP di Magny-Cours, la berlina ad alte prestazioni a trazione anteriore ne conquista un altrodi 2 min 53,72 sec sul circuito belga di Spa-Francorchamps. A centrare l’obiettivo al volante di Type R, il Campione del Mondo della classe FIA WEC LMP2, Bertrand Baguette, attualmente impegnato in gara nella serie SUPER GT su Honda NSX-GT per la scuderia Nakajima Racing.

Con i suoi 7,04 km, il circuito Spa-Francorchamps è uno dei più lunghi della stagione racing in molte categorie, e vanta rettilinei molto veloci e curve ad alta velocità accompagnate da tratti più lenti e significativi cambi di quota. L’accelerazione ai vertici della categoria e l’assoluta velocità del motore TURBO VTEC da 2.0 litri di Civic Type R hanno permesso a Baguette di sfruttare i lunghi rettilinei e le rapide accelerazioni in uscita dalle curve ad angolo stretto.

Anche le prestazioni aerodinamiche hanno giocato un ruolo fondamentale nella realizzazione del tempo sul giro. Il design notevolmente perfezionato – con un sotto scocca uniforme, prese d’aria frontali, l’alettone posteriore più sottile ed i generatori di vortice – ha contribuito a raggiungere livelli superiori di stabilità ad alte velocità. In modalità +R, il sistema di sospensioni adattative produce una stabilità di marcia ideale per la guida su circuito che permette di attraversare a velocità maggiori i famosi tratti dell’Eau Rouge e del rettilineo di Kemmel.

Parlando di Type R e della sua maneggevolezza, Bertrand Baguette afferma: “Con la trazione anteriore, in genere ci si aspetta di andare sottosterzo, ma questa vettura è così bilanciata. Il senso di fiducia è immediato grazie al feedback dettagliato dello sterzo, soprattutto in modalità +R. Il telaio è molto rigido e il posteriore stabile, e il frontale aggressivo offre molto grip all’anteriore. Il pacchetto aerodinamico contribuisce enormemente alla stabilità ad alte velocità, e il livello di trazione è straordinario. Da pilota, posso dire che Type R è chiaramente nata per la pista; ma è perfetta anche sulla strada nella vita di tutti i giorni. Quando sono seduto in auto, mi sento molto comodo e la visibilità è ottima”.

Honda ha stabilito il tempo di riferimento sul giro a Spa-Francorchamps nel 2016 in un’analoga sfida con la Civic Type R precedente. Ha inoltre stabilito tempi record a Silverstone, Estoril e Hungaroring. Nell’estate di quest’anno cercherà di ripetere l’impresa su questi tre circuiti.

Tra i piloti reclutati per battere il record al volante di Type R Challenge 2018 sugli altri circuiti, l’ex-campione del mondo di Formula 1 e attuale pilota dell’NSX Super GT Jenson Button (Regno Unito), il pilota di WTCR Tiago Monteiro (Portogallo), l’asso di NSX Super GT Bertrand Baguette (Belgio) e la leggenda del BTCC Matt Neal (Regno Unito).

Il nuovo tempo di riferimento sul circuito di Spa-Francorchamps è il terzo record sul giro conquistato dalla nuova Honda Civic Type R. Nell’aprile dello scorso anno, una versione di serie è diventata la vettura a trazione anteriore più veloce mai vista al Nürburgring Nordschleife, con un tempo sul giro di 7 minuti e 43,8 secondi. All’interno del programma Type R Challenge il pilota della WTCR Esteban Guerrieri, il mese scorso, ha segnato un nuovo record sul giro di 2 min e 01,51 secondi a Magny-Cours, il circuito che ospita il GP di Francia. La nuova Honda Civic Type R fa parte del nuovo programma di sviluppo della Civic di decima generazione – il più grande nella storia di Honda – ed è stata progettata per offrire una guida entusiasmante nel segmento berlina, su strada e su pista.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery