Balotelli-Fiorentina: il pranzo con Corvino e l’offerta viola, tutta la verità

balotelli

Balotelli alle prese con un calciomercato vivacissimo in questa fase, un parametro zero come Super Mario è stato preso d’assalto

Il calciomercato entra nel vivo, nonostante il campionato ancora non sia finito. Pochi giorni fa vi abbiamo documentato dell’incontro tra Balotelli e Corvino, ds della Fiorentina, il tutto ovviamente in presenza di Mino Raiola, agente del calciatore. Come noto, il contratto di Super Mario è in scadenza ed il calciatore sarà libero di firmare con qualsivoglia club già da adesso. Ebbene, le ultime indiscrezioni parlano di un’offerta presentata dal club viola per accaparrarsi Balotelli, offerta che però non è paragonabile all’attuale contratto di Balotelli, il quale ha percepito in questi anni salari pari a circa 5 milioni di euro. La Fiorentina arriva (a stento) alla metà, compresi tutti i bonus di sorta. Dunque le valutazioni da fare adesso sono le seguenti. Innanzi tutto va detto che Balotelli non ha detto no, anzi, è interessatissimo alla piazza fiorentina, ottima per il suo rilancio nel calcio italiano. Qualora però dovessero arrivare offerte da urlo, lo scenario cambierebbe. Borussia Dortmund e Roma potrebbero allettare Super Mario con offerte d’alto profilo economico. Dunque, tirando le somme, la proposta viola c’è e Balotelli ne terrà conto, adesso però ascolterà tutte le altre offerte per poi fare le dovute valutazioni tecniche ed economiche assieme al fido Raiola. La Fiorentina è in corsa, ma molto dipenderà anche dalle proposte altrui.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery