Fed Cup – Troppa Mertens per Sara Errani: l’Italia si arrende ad un passo dal World Group

Sara Errani LaPresse - Tano Pecoraro

Sara Errani sconfitta nella terza, decisiva, sfida dei Playoff di Fed Cup contro il Belgio: l’azzurra cede 3-6 / 1-6 contro Mertens e la formazione belga evita la retrocessione

Dopo le due sconfitte di ieri, rimediate da Paolini contro Mertens e da Sara Errani contro Van Uytvanck, l’Italia quest’oggi avrebbe avuto bisogno di un miracolo per sperare nella promozione nel World Group. Le ragazze di Tathiana Garbin avrebbero dovuto vincere tutti e 3 i match della domenica per ribaltare un risultato che si era messo in salita dopo il ko di Sara Errani, tennista numero 1 tricolore, contro la seconda singolarista belga Van Uytvanck. Un ko inaspettato, visto che sulla tennista romagnola erano riposte le principali speranze del team azzurro che aveva ‘concesso’ ad una combattiva Jasmine Paolini, la normale possibilità di uscire sconfitta dalla sfida contro la numero 1 belga, Elise Mertens. Subito decisiva la prima sfida di quest’oggi fra le due numero 1: troppo forte la Mertens per Sara Errani, sconfitta in due set con il punteggio di 3-6 / 1-6. Belgio che resta nel World Group con un netto 3-0, Italia costretta a ripartire da 0, sperando nella crescita delle sue giocatrici più giovani ed un ritorno al top di Sara Errani. Se poi si volesse far tornare in Nazionale Camila Giorgi…



FotoGallery