Strano ma vero! Gli italiani preferiscono un anno senza sesso ad un anno senza internet: la ricerca

Telefono Cellulare Internet PA/LaPresse

Meglio un anno senza sesso che un anno senza internet. A metterlo in evidenza è un sondaggio di AJ-Com.Net, portale specializzato in campagne di comunicazione e web marketing

Piuttosto che rinunciare ad Internet, un italiano su 4 preferirebbe addirittura un anno di astinenza sessuale. É quanto risulta da un sondaggio realizzato su un campione di 2 mila persone di entrambi i sessi da AJ-Com.Net, portale specializzato in campagne di comunicazione e web marketing.  Ma il dato forse più sorprendente è che la web-economy italiana continuerà a crescere del 15% per i prossimi 5 anni ad un ritmo considerevolmente più elevato di quello della Gran Bretagna (11%), della Cina (7%) e degli Stati Uniti (5%). Secondo AJ-Com.Net, l’economia italiana sul web supererà i 100 miliardi di dollari nel 2018, più del triplo rispetto al 2007. E a trainare la crescita sarà sempre di più il mobile: ad accedere mensilmente a Internet da mobile sono ben 31 milioni di italiani.

«Nell’ultimo anno il mercato del mobile advertising in Italia è cresciuto del 50%, toccando i 2,5 miliardi di euro nel 2017, pari al 40% del mercato digitale» mettono in evidenza gli analisti di AJ-Com.Net. Ed è proprio l’Italia il Paese la cui economia poggia in maniera più massiccia su Internet: nella nostra Penisola il 16% degli acquisti viene fatto proprio sul web, una percentuale maggiore perfino alla Gran Bretagna che si classifica al secondo posto con il 13,5%. A ricorrere al network AJ Comunicazione – AJCOM, marchio registrato presso il Ministero dello Sviluppo Economico che dal 2002 opera nel campo della comunicazione e che ora ha lanciato il portale AJ-Com.Net, moltissime aziende, enti e professionisti nei più svariati settori.

«Dare a tutti la stessa possibilità di raggiungere il numero più ampio possibile di media, giornalisti ed influencer», questa è la «vision» degli ideatori di AJ-Com.Net. Il cuore del sistema è un database di oltre 30.000 giornalisti ed influencer che si possono raggiungere attraverso la piattaforma creata proprio affinché chiunque possa diffondere il proprio pensiero o la propria opera senza passare per i canali tradizionali.

«Vogliamo dare a tutti la possibilità di raccontare le loro storie, i loro successi, i loro eventi, collegandosi ad una vasta rete di giornalisti, blogger ed influencer che cercano quotidianamente notizie e contenuti di cui parlare» concludono i responsabili di AJ-Com.Net.



FotoGallery