F1 – Rosberg attacca, Hamilton replica al veleno: che schiaffo del britannico all’ex compagno di team

LaPresse/Photo4

Lewis Hamilton non le ha mandate a dire a Nico Rosberg, rifilandogli una frecciatina alquanto velenosa

LaPresse/EFE

Continua a non correre buon sangue tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton, ex compagni di squadra in Mercedes e adesso poco più che conoscenti. Dopo aver vinto il titolo beffando il britannico, l’ex pilota tedesco ha deciso di appendere il casco al chiodo, iniziando da lì una carriera da opinionista in varie trasmissioni televisive. Negli ultimi giorni, Rosberg ha parlato di Lewis Hamilton, sottolineando come il suo più grande difetto sia l’incostanza nel corso di una stagione, una critica che non è andata giù al campione del mondo in carica che, in conferenza stampa, ha lanciato la propria controffensiva.

Penso di aver dimostrato l’anno scorso che non è cosìPenso che ci sia un sacco di gente che ha bisogno di ottenere dei titoli, immagino che questo sia un modo per averli. L’obiettivo di quest’anno sarà essere ancora più costante di quanto non sia stato l’anno scorso. La costanza è la ragione per cui ho vinto il campionato del mondo l’anno scorso”.



FotoGallery