WTA Sydney – Si spegne in semifinale il sogno di Camila Giorgi: una ritrovata Kerber si impone in due set

Camila Giorgi LaPresse/Alfredo Falcone

Camila Giorgi si arrende nella semifinale del WTA di Sydney: la tennista azzurra sconfitta dalla tedesca Kerber in due set

Dopo averci fatto sognare per un’intera settimana, Camila Giorgi è costretta ad arrendersi nella semifinale del WTA di Sydney. Un torneo nel quale la tennista azzurra si è tolta la soddisfazione di battere, una dietro l’altro, due atlete del calibro di Kvitova e Radwanska che, nonostante la leggera flessione degli ultimi mesi, restano pur sempre due tenniste dalle indubbie qualità. Troppo forte, o forse troppo stancante, il terzo match di fila contro un’avversaria così talentuosa, come la Kerber. Camila è stata sconfitta in due set 2-6 / 3-6 senza grossi problemi dalla tedesca, apparsa concentrata mentalmente e preparata fisicamente, molto più di quanto accaduto nel 2017. Per Camila resta comunque la convinzione di aver disputato un buon torneo, aver raccolto un discreto numero di punti ed essersi preparata al meglio per l’inizio di una stagione che dovrà, necessariamente, vederla fra le protagoniste.



FotoGallery