Short Track – Arianna Fontana da brividi: la portabandiera azzurra conquista l’oro nei 1000 e diventa campionessa europea per la 7ª volta

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

La portabandiera azzurra a Pyeongchang 2018, Arianna Fontana, vince l’oro nei 1000 e conquista il 7° titolo europeo

Il cammino di avvicinamento alle Olimpiadi di Pyeongchang 2018 prosegue in maniera straordinaria. L’Italia sul ghiaccio regala emozioni. Dopo un sabato sfortunato, per il quarto posto conquistato nella finale dei 1500 e un argento nei 500 (dietro Valcepina), la portabandiera azzurra alle Olimpiadi invernali, Arianna Fontana sforna una prova eccezionale. Nella prova dei 1000 metri, Arianna Fontana fa mangiare la polvere alle avversarie conquistando la medaglia d’oro (1’31’417) davanti all’olandese Schtulting (1’31″942) e alla tedesca Seidel (1’32″417). Poco dopo è arrivata la straordinaria doppietta. Arianna Fontana ha chiuso al secondo posto le Superfinal dei 3000 metri, valevoli per la classifica Overall, che ha regalato il primo posto all’atleta azzurro e il titolo di campionessa Europea. Settimo posto nella prova per Valcepina, scesa dunque al secondo in classifica generale, valso comunque una medaglia d’argento per un’accoppiata mai accaduta prima.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery