Moto – Presentata la stagione del Misano World Circuit: un 2018 ricco di spettacolo ed emozioni

Presentata ieri a Motor Bike Expo la stagione sportiva del Simoncelli. 18 weekend di gare, 8 grandi eventi internazionali. Fino all’8 febbraio con 90 euro ‘un biglietto, due mondiali’

Sarà un 2018 spettacolare e internazionale. Ieri mattina al salone Motor Bike Expo di Verona, Misano World Circuit ha presentato il programma sportivo 2018 in una cornice di entusiasmo e alla presenza di stampa e pubblico di appassionati. Saranno 18 i weekend di gara, con otto grandi appuntamenti internazionali, che in ordine cronologico saranno:

26-27 maggio:                  Petronas Grand Prix Truck
8-9-10 giugno:                  Ferrari Challenge
22-23-24 giugno:             Blancpain GT Series Sprint Cup
6-7-8 luglio                        WorldSBK Riviera di Rimini Round
20-21-22 luglio                 World Ducati Weekend
24-25-26 agosto               DTM – Deutsche Tourenvagen Masters
7-8-9 settembre              Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini
5.6-7 ottobre                    Misano Classic Week End – Moto storiche         

E’ evidente l’unicità che caratterizza il Simoncelli: pochissimi circuiti al mondo possono proporre un palinsesto così prestigioso, con entrambi i mondiali di motociclismo (speciale occasione la coincidenza del WorldSBK con la Notte Rosa, il Capodanno dell’Estate!) affiancati da un happening straordinario come il WDW, il ritorno del DTM in Italia e la prima volta a Misano, lo spettacolo dei truck in pista con il contorno del weekend del camionista, due ‘sofisticati’ appuntamenti come Blancpain e Ferrari Challenge.

Nel 2018, il 28 e 29 aprile, MWC ospiterà anche il SIC Day, rinnovando il legame col campione di Coriano che oltre alla titolazione dell’impianto è ovunque ‘presente e indimenticabile’. Aldo Vanni – Presidente dei 58 boys – “Ringraziamo l’autodromo che ci ospita da tanti anni. Riusciamo così a portare tutti gli appassionati di moto che vogliono ricordare Marco nel circuito che gli ha dedicato il suo nome.”

Ma MWC fissa altri appuntamenti sportivi di grande interesse: il debutto del CIV ad aprile, seguito a metà maggio dalla Coppa FMI. Il CIV sarà al Simoncelli anche a fine luglio e la Coppa FMI nuovamente a metà ottobre. E poi lo spettacolo automobilistico del Misano ACI Racing Weekend e del Gruppo Peroni Race, senza dimenticare ‘chicche sportive’ come le gare della community KTM con X-Bow-Battle, o la Porsche Sports Cup Swisse.

A contorno, eventi che ormai hanno raggiunto una dimensione di partecipazione e di interesse elevati: gli Open Games che apriranno il calendario a fine febbraio, l’attesissimo Misano Classic Weekend per le moto che hanno fatto la storia e la prevenzione con il progetto Io Lavoro e Guido Sicuro.

“E’ un calendario insieme prestigioso ed impegnativo – ha detto Andrea Albani, Managing Director di MWC – che accredita la proposta legata al motorsport nell’offerta dell’industria turistica, a cui afferisce il grande progetto Motor Valley della Regione Emilia-Romagna. C’è la qualità indiscutibile degli eventi, che si associa alla nostra volontà di offrire un contributo innovativo e sempre più sostenibile sotto il profilo ambientale. Ciò è possibile grazie alla passione e al decisivo investimento della proprietà, il Gruppo Financo, e allo spirito collaborativo che anima le relazioni con tutte le Istituzioni del territorio”.

Nel corso della presentazione sono intervenuti numerosi ospiti: i piloti Lorenzo Savadori, Matteo Ferrari, Michele Pirro e Luca Brivio.

MWC conferma la sua vocazione a essere palestra di allenamento per i campioni della Riders’ Land, numerosissimi anche nel prossimo motomondiale, rinnovando l’accordo con VR46 e la Federmoto (rappresentata oggi dal Coordinatore Comitato Velocità della FMI, Simone Folgori) per ampliare la proposta a tutti i giovani campioni del motociclismo italiano.

Folgori “Misano rappresenta un’eccellenza dove all’attività agonistica si affianca l’attività formativa. Per il 2018 la sorpresa è che Misano diventa un centro tecnico permanente per la velocità della Federmoto che, con il Misanino e la Pista Flat Track, sarà una palestra per giovani piloti. Una sfida importante per noi e per i giovani atleti del territorio.” Giovanni Copioli, Presidente FMI: “Siamo orgogliosi di presentare questo ampio progetto per la crescita dei giovani talenti della velocità. È stato il frutto di un lungo lavoro, portato avanti insieme a VR46 e al circuito di Misano, eccellenze in materia di talenti e velocità. Sarà un passo importante per continuare concretamente a fare sistema, cercando di sviluppare al meglio le potenzialità dei nostri giovani più promettenti ma anche di far crescere nel modo migliore i piccoli appassionati. Un progetto che sarà fortemente incentrato sulla creazione del nuovo Centro Tecnico Federale, una struttura che servirà da polo funzionale per tutta l’attività della Velocità FMI ma anche per tutti gli appassionati desiderosi di crescere nella guida e per i piccoli neofiti. Il tutto sempre con il massimo della sicurezza”

Presentata anche la Tessera Sport Autodromi che permette una garanzia assicurativa e una visita medico sportiva agli appassionati che frequentano l’impianto con le moto private.

Annunciata una nuova partnership commerciale per aumentare servizi e opportunità in occasione delle Prove Libere. A quella con Dainese si aggiunge ora Dunlop, presente a Verona con il Racing Manager Aldo Ciccone.

Talk show

Michele Pirro, pilota che ha inaugurato da qualche mese Garage 51 “Faccio un sacco di cose ma quella che mi riesce meglio è quella del pilota ed è davvero una fortuna avere vicino a casa una struttura così. Il mio obiettivo per il 2018 è fare bene le gare del MotoGP e aiutare Lorenzo e Dovizioso. Cercheremo di essere il più possibile competitivi.

Matteo Ferrari, pilota –  “Nel 2018 parteciperò al Campionato Italiano e ringrazio Michele che è già il terzo anno che mi sta seguendo”.

Lorenzo Savadori, pilota – “Il 2017 è stato un anno difficile, soprattutto all’inizio di stagione. Ho perso due appuntamenti per un infortunio.  Però è stato un anno bello perché ho provato la MotoGP proprio a Misano, una emozione unica. Nel 2018 parteciperò al Mondiale SBK per Aprilia”.

Raffaele Prisco, tecnico FMI – “Noi parliamo di formazione a tutto tondo, dai piloti all’utenza ma pensiamo anche a quella degli istruttori e dei formatori”.

Luca Brivio, VR46 Riders’ Academy “Siamo contenti di rinnovare per il terzo anno consecutivo la collaborazione con Misano. Un circuito storico e soprattutto è il circuito di casa visto che la nostra sede è a Tavullia”.

Al termine, brindisi di auguri per un 2018 a tutto gas grazie ai prodotti tipici romagnoli presentati da Summertrade.

TICKET MWC: OPPORTUNITA’ IMPERDIBILI PER CHI ACQUISTA IN ANTICIPO

Per quanto riguarda WorldSBK e MotoGP, è stata rinnovata, fino all’8 febbraio, la possibilità irripetibile di acquistare ‘Un biglietto per due mondiali’ al prezzo di 90 euro; numerose le promozioni per chi vuole assicurarsi un posto al Simoncelli a prezzi scontati, come le opportunità ‘Promo Family’ e Promo ‘Friend’. Gustosa primizia anche il ‘Biglietto Rosa’ per coloro che vorranno arrivare sulla Riviera in occasione di Notte Rosa e WorldSBK. Tutte le info su www.misanocircuit.com

Per il calendario degli eventi www.misanocircuit.com/eventi/calendario-eventi-sportivi/

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery