Atletica, Baldini soddisfatto del movimento giovanile: “i dati ci gratificano molto”

stefano baldini

Il Direttore Tecnico Giovanile e allo Sviluppo Baldini ha sottolineato di essere molto soddisfatto dei dati del settore giovanile di Atletica

Supera il 95% l’adesione ai due maxi raduni under 20 convocati, dal 2 al 6 gennaio 2018, da Stefano Baldini nel Centro di Preparazione Olimpica Bruno Zauli di Formia e negli impianti di Grosseto che in estate hanno ospitato la rassegna continentale di categoria. Il Direttore Tecnico Giovanile e allo Sviluppo, che in questi giorni ha diviso la propria presenza fra le due sedi, snocciola cifre: “Sono presenti 98 dei 113 ragazzi convocati, un dato che ci gratifica dopo uno sforzo organizzativo non indifferente. Gli allenatori personali sono presenti al 70%, un dato che per noi è doppiamente importante: perché ai raduni ci si allena ad allenare, e perché dimostra quanto questo tipo di attività sia apprezzato anche dal lato coach”. A fianco dell’oro olimpico di Atene 2004, come sempre, il vice DT Tonino Andreozzi e il capitano delle squadre giovanili Gabriella Dorio. In raduno dunque, per sfruttare al meglio la pausa dagli impegni scolastici e lanciarsi verso un 2018 che si preannuncia impegnativo, con tre grandi appuntamenti internazionali segnati in calendario: “Parteciperemo ai Mondiali U20, agli Europei U18 e alle Olimpiadi Giovanili. Non andremo invece alla Gymnasiade di Marrakech, perché l’agenda degli allievi è già fitta: con loro puntiamo sulla rassegna continentale di Gyor, in Ungheria, e sulle Olimpiadi giovanili di Buenos Aires”.

FotoGallery