Spinta Durant-Calderon, KD rischia il secondo tecnico e l’espulsione: l’episodio che avrebbe cambiato la storia di Warriors-Cavs [VIDEO]

Spinta Durant-Calderon, che ingenuità! Il contatto poteva essere punito con il secondo fallo tecnico e l’espulsione ma gli arbitri hanno graziato KD

La sfida di Natale fra Warriors e Cavs non poteva essere un match come gli altri. Non solo si sono sfidate le due squadre più forti della lega, nel rematch delle scorse Finals, ma una serie di episodi controversi ha fatto molto discutere, rischiando di ‘macchiare’ l’esito finale della gara. I Warriors hanno vinto 99-92, grazie ai 25 punti, 3 assist e 7 rimbalzi firmati da Kevin Durant, leader della squadra della Baia, orfana di Steph Curry. Ma se Durant fosse stato espulso ad inizio partita? Il risultato finale sarebbe stato sicuramente diverso. Dopo essersi visto fischiare il primo fallo tecnico ad inizio gara, KD ha rischiato grosso in un contatto con Calderon. Nel video sottostante infatti, si può vedere come Durant spinga, seppur leggermente, Calderon a gioco fermo. Comportamento che in NBA è punibile con un fallo tecnico, il secondo della sua gara, che avrebbe portato all’espulsione. Gli arbitri hanno preferito usare ‘il buon senso’ e graziare Durant, evitando di danneggiare lo spettacolo per colpa di una semplice, quanto stupida, spintarella.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery