Skeleton, Dukurs vince gli Europei a Innsbruck: deludono Schwaerzer e Cecchini

Giornata molto importante a Innsbruck. La gara austriaca è valsa sia per gli Europei che per la Coppa del Mondo di skeleton singolo maschile. Dopo due manche il più più veloce è stato il campione lettone Martins Dukurs con il tempo di 1:46.03 che gli ha permesso di conquistare la seconda posizione in classifica generale e avvicinare il primatista Sungbin Yun. Proprio il Coreano si è piazzato secondo con un distacco di +0.14 centesimi, interrompendo così la serie di 3 vittorie consecutive. Sul gradino più basso del modio c’è Nikita Tregubov, bravo a risollevarsi dopo il brutto 14o posto di Winterberg. In pista anche due italiani, si tratta di Manuel Schwaerzer e Joseph Luke Cecchini rispettivamente 30o e 32o. Ciò significa 18o e 21o posto nella graduatoria degli Europei.

Ordine di arrivo Coppa del mondo singolo maschile Innsbruck (Aut):

1 LAT DUKURS Martins 1:46.03
2 KOR YUN Sungbin 1:46.18 (+0.15)
3 RUS TREGUBOV Nikita 1:46.52 (+0.49)
4 GER JUNGK Axel 1:47.00 (+0.97)
5 GER GROTHEER Christopher 1:47.08 (+1.05)
6 LAT DUKURS Tomass Total: 1:47.17 (+1.14)
7 KOR KIM Jisoo 1:47.25 (+1.22)
8 GER GASSNER Alexander 1:47.28 (+1.25)
9 USA ANTOINE Matt 1:47.37 (+1.34)
10 GBR WYATT Marcus Total: 1:47.43 (+1.40)

30 ITA SCHWAERZER Manuel 54.70
32 ITA CECCHINI Joseph Luke 55.06

Ordine di arrivo Europei singolo maschile Innsbruck (Aut):

1 LAT DUKURS Martins 1:46.03
2 RUS TREGUBOV Nikita 1:46.52 +0.49
3 GER JUNGK 1:47.00 +0.97
4 GER GROTHEER Christopher 1:47.08 +1.05
5 LAT DUKURS Tomass 1:47.17 +1.14
6 GER GASSNER Alexander 1:47.28 +1.25
7 GBR WYATT Marcus 1:47.43 +1.40
8 RUS MARCHENKOV Vladislav 1:47.53 +1.50
9 AUT GUGGENBERGER Matthias 1:47.66 +1.63
10 GBR RICE Jeremy 1:47.75 +1.62

18 ITA SCHWAERZER Manuel 115.51 54.70
21 ITA CECCHINI Joseph Luke 113.17 55.06

FotoGallery