Si apre ufficialmente la stagione sciistica della Ski Area Valmalenco

Apre la Ski Area Valmalenco: tutti i dettagli su piste aperte e tariffe

La Ski Area della Valmalenco apre, con un’anteprima a condizioni promozionali, sabato 25 e domenica 26 novembre. Nel prossimo weekend, quindi, le prime corse della funivia Snow Eagle porteranno gli sciatori da Chiesa in Valmalenco sino ai 2000 metri dell’Alpe Palù per il primo assaggio di neve della stagione. Impianti aperti (dalle ore 8.30 alle ore 16.30): funivia Snow Eagle, ascensore inclinato, seggiovia Alpe Palù/Cima Motta, seggiovia Primavera, tappeto baby.

Piste aperte: blu Cima Motta-Alpe Palù, skiweg ascensore, Primavera, Campo Scuola, Baby.

Per l’occasione è prevista una speciale tariffa giornaliera di 20 €.

L’apertura ufficiale e continuativa degli impianti inizierà sabato 2 dicembre e proprio per questo il Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco invita a inaugurare la stagione invernale con un’offerta imperdibile.

Senza dimenticare che domenica a Chiuro è in calendario il primo dei due tradizionali appuntamenti con la storica fiera di S. Andrea.

Sondrio e Valmalenco, nel cuore della Valtellina, è un territorio caratterizzato da una natura selvaggia, ma generosa, incastonato tra le Alpi Orobiche e Retiche, tra cui svetta, con i suoi 4.050 metri, il pizzo Bernina. Regno della neve d’inverno con 50 km di piste da sci, uno snowpark e una sconfinata offerta di attività all’aria aperta, tra montagne bellissime e maestose, sa regalare una scenografia di colori, profumi e sapori che mutano ad ogni stagione. Non mancano bellezze naturali, artistiche, storiche e scenari unici, come i terrazzamenti vitati, sul versante retico dell’Adda, sui quali si producono pregiati vini che ben si accompagnano ai migliori prodotti della tradizione enogastronomica valtellinese.

FotoGallery