Tour de France – L’analisi di Chris Froome: “sarà dura! Ecco dove potrei perdere la corsa”

chris froome LaPresse/Reuters

Chris Froome, vincitore dell’ultima Grande Boucle, analizza il percorso della 105ª edizione del Tour de France

LaPresse/Reuters

Chris Froome è l’uomo da battere anche al prossimo Tour de France 2018. Il capitano del team Sky ha intenzione di conquistare l’ennesima maglia gialla in carriera e questa edizione della Grande Boucle sembra adatta alle sue caratteristiche.

Chris Froome ha analizzato nel dettaglio il percorso del Tour de France 2018: “sarà una corsa molto dura. La prima parte del percorso è molto nervosa a causa del vento che ci sarà nel Nord della Francia. Poi ci sarà la tappa sul pavè molto dura e rischiosa – ha dichiarato Chris Froome come riportato da L’Equipe -. La cosa che mi spaventa molto saranno i primi giorni del Tour de France. In questi primi nove frazione potrei perdere la corsa. Vediamo come andrà. Nella 17ª tappa potrà succedere di tutto. Dovrò stare attento perché sarà una frazione molto intensa e aggressiva”.

FotoGallery