Bonucci ha ‘perso’ la fascia! Clamoroso retroscena Milan: ecco cos’è successo nello spogliatoio

Bonucci Bonucci

Clamoroso retroscena nello spogliatoio rossonero: confronto Bonucci-squadra, aria pesante in casa Milan

Bonucci, Milan

LaPresse/Spada

Milan, Bonucci e la fascia – Un inizio di stagione da incubo, che ieri ha toccato il suo punto più basso con l’espulsione per rosso diretto contro il Genoa. Momento delicatissimo per Leonardo Bonucci: il difensore del Milan sembra irriconoscibile e secondo molti il cambiamento (in negativo) è dovuto alle troppe responsabilità che la nuova società ha affidato a Leo. Fascia di capitano su tutte. Ed è proprio questo uno dei punti più scottanti dell’inizio della nuova avventura di Bonucci al Milan: il gruppo rossonero non sembra aver gradito la decisione di Fassone e Mirabelli di affidargli i gradi di capitano e all’interno dello spogliatoio c’è stata più di qualche frizione.

Bonucci, Milan

LaPresse/Spada

Milan, Bonucci e la fascia – Tanto che, come riporta in esclusiva Repubblica quest’oggi, dopo il ko con la Sampdoria a Genova, Bonucci nello spogliatoio ha ridato indietro la fascia vincolandola alla volontà dello spogliatoio. “Se il problema sono io, la fascia è qui”, le parole pronunciate da numero 19 rossonero. Che però alla fine ha mantenuto i gradi di capitano, almeno per ora. Ma intorno a lui sembra tirare davvero un’aria pesante.

FotoGallery