MotoGp – Marquez sicuro: ”oggi bisognava minimizzare i rischi! Le Fp3 saranno come una qualifica”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Le sensazioni di Marc Marquez al termine della prima giornata di prove libere del Gp di Aragon

Giornata di prove strana oggi ad Aragon. Valentino Rossi ha continuato il suo test per capire la propria condizione fisica dopo l’incidente in enduro e la frattura di tibia e perone, chiudendo al 20° posto. Bene Dani Pedrosa, davanti a tutti nelle Fp2 della gara spagnola, seguito da Lorenzo e Zarco. Giornata complicata anche per Vinales, che non è riuscito a far meglio del 17° posto e Danilo Petrucci, solo 19°.

LaPresse/Alessandro La Rocca

Quarto invece Marc Marquez, dopo il miglior tempo di questa mattina: “oggi è difficile trarre conclusioni, perché domani e domenica sarà asciutto. Mi sono sentito a mio agio sul bagnato e spero che domani sarà la stessa cosa, anche se sarà difficile, perché la FP3 sarà già quasi come una qualifica“, ha dichiarato il campione del mondo in carica, come riportato da Motorsport.com

Oggi è stato un giorno utile a girare, nel quale non contava essere veloce, ma minimizzare i rischi. Se guardate, io e Dovizioso siamo due di quelli che hanno girato meno. Potevo uscire e fare ancora un giro lanciato, ma se ti stai giocando il titolo è una cosa che non ha molto senso“, ha concluso lo spagnolo.

FotoGallery