MotoGp – L’importante è partecipare? Alex Criville e il ritorno in gara di Valentino Rossi: ”ecco cosa cercherà di fare”

LaPresse/EXPA

Alex Criville certo che Valentino Rossi lotterà per le migliori posizioni nel weekend di Aragon

Valentino Rossi volerà ad Aragon. Dopo due pomeriggi di test a Misano, per capire la propria condizione fisica, il campione di Tavullia si è sottoposto oggi a degli accertamenti medici dopo i quali ha ricevuto il via libera per partire alla volta della Spagna.

Il nove volte campione del mondo domani dovrà incontrare però i medici spagnoli prima di avere la certezza assoluta di poter salire, venerdì, in sella alla sua M1 per le prime sessioni di prove libere del Gp di Aragon. Una decisione presa solo perchè ‘l’importante è partecipare’? Secondo Alex Criville no! “Ha già girato a Misano, ha fatto qualche giro e sta valutando la possibilità di correre al MotorLand. Valentino è coraggioso anche se ovviamente non sarà il 100% se dovesse correre. Rossi cercherà di essere in testa della gara per cercare di ottenere il maggior numero possibile di punti, perché rimangono ancora 125 punti nel gioco e tutto può succedere”, ha infatti dichiarato l’ex campione del mondo della classe 500 a Marca.

Lo spagnolo ha poi commentato anche la lotta per il titolo Mondiale e le possibilità di Marquez di trionfare davanti al suo pubblico ad Aragon: “Marc è molto appassionato del circuito di MotorLand, dove ha conquistato tre vittorie e dove ha già vinto l’anno scorso. Tutto ciò indica che Marquez può superare i suoi rivali e prendere un piccolo margine. Se Dovizioso vuole combattere per il Campionato, dovrà combattere mano a mano con Márquez al MotorLand. Questo circuito è favorevole per il motore della Ducati, che spinge bene e per Dovizioso può essere molto positivo. Tutto dipenderà un po’ dal meteo durante il fine settimana”.

FotoGallery