MotoGp, Cadalora non crede ai suoi occhi: “Valentino Rossi? Io sono davvero sconvolto…”

Luca Cadalora esprime il suo personale punto di vista su Valentino Rossi dopo il pazzesco terzo posto ottenuto nelle qualifiche del Gp di Aragon

Se non esistesse bisognerebbe inventarlo, e sai che fatica a farlo identico a lui. Valentino Rossi non è un pilota come gli altri, è qualcosa di più, una macchina indistruttibile capace di tornare in sella alla sua moto a 23 giorni di distanza dalla frattura di tibia e perone.

LaPresse/EFE

Fosse solo questo non ci meraviglieremmo più di tanto, ma il fatto di centrare la prima fila in quelle condizioni è davvero da supereroi. Il pesarese ha sorpreso davvero tutti, compreso il suo coach Luca Cadalora, incredulo davanti al tempo fatto segnare in qualifica dal proprio ‘allievo’. “Io sono sconvolto – le parole del coach di Rossi riportate dalla Gazzetta dello Sport so cosa significhi guidare una moto da gran premio quando non sei a posto. Invece lui, da una situazione così difficile trae una extra motivazione per mandare in scena l’ennesima impresa straordinaria. I piloti sono persone speciali, ma Vale lo è un po’ di più“.

FotoGallery