F1, Lauda smonta Vettel: le parole di Niki nei confronti di Seb sono davvero durissime

AbacaPress

Niki Lauda non le manda a dire a Sebastian Vettel, attribuendogli la colpa per l’incidente avvenuto una settimana fa a Singapore

Sono passati più di sette giorni, il crash di Singapore però continua a far discutere all’interno del paddock di Formula 1.

LaPresse/Photo4

La responsabilità di Sebastian Vettel appare acclarata, ma Niki Lauda non perde occasione per girare il coltello nella piaga: “ufficialmente i commissari hanno concluso che si sia trattato di un incidente di gara – le parole di Lauda al Die Welt tuttavia sono rimasto sorpreso che siano arrivati a questa decisione. Per me era ovvio che subito dopo la partenza Vettel si sarebbe spostato a sinistra per proteggersi da Verstappen, ma non è sembrato essere consapevole del rischio della sua manovra. L’incidente è stato causato dal suo spostamento, quindi anche se i commissari lo hanno valutato come una situazione di gara, è chiaro che la colpa sia di Sebastian. Non avrei mai preso rischi del genere se mi fossi trovato al suo posto – conclude Lauda – soprattutto in una gara dove avrei potuto vincere. Per sua sfortuna dall’altro lato c’è un Hamilton che non sbaglia un colpo, Lewis corre alla perfezione mentre Sebastian a Singapore ha perso punti preziosi“.

FotoGallery