Felipe Melo, nuova vita in Brasile, vecchie abitudini: ecco la sua prima ‘vittima’ [VIDEO]

LaPresse/Spada

Il centrocampista Felipe Melo ritorna in Brasile ed è subito al centro delle polemiche per un intervento abbastanza discutibile

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Felipe Melo è tornato recentemente a giocare in Brasile dopo la sua esperienza all’Inter e ha dimostrato di non aver perso la sua eccessiva grinta. Al momento del suo passaggio al Palmeiras, Felipe Melo si era dichiarato felice di tornare in Brasile e lo è stato altrettanto quando ha avuto modo di vedere con i suoi occhi l’accoglienza che gli è stata riservata da parte dei tifosi.

Felipe Melo torna in Brasile dopo 13 anni, dopo aver militato nel Flamengo, nel Cruzeiro e nel Gremio. L’ex di Juve e Inter ha recentemente dichiarato alla “Gazzetta dello Sport“: “ho un’età che mi permette ancora di correre e fare quello che amo di più senza grossi problemi. Sono molto onorato, e ringrazio Dio per questa opportunità“. Ad ogni modo Felipe Melo, dimostra di non aver smarrito per niente la sua vena agonistica, anzi si è reso subito protagonista di un’entrata abbastanza violenta, con la quale si è subito guadagnato il soprannome di “Pitbull”.

 

FotoGallery