Venerdi 9 Dicembre

Sci: azzurre in allenamento al Sestriere e intanto arriva l’ok della Fis

LaPresse/REUTERS

Moelgg, Curtoni, Bassino e Costazza: training al Sestriere. Intanto arriva l’ok dalla Fis

Si inizia a respirare l’aria di Coppa del Mondo sulla pista Kandahar Giovanni Alberto Agnelli di Sestriere che sabato 10 e domenica 11 dicembre ospiterà lo slalom gigante e lo slalom speciale femminile. Il tracciato si presenta in ottime condizioni grazie alle abbondanti precipitazioni dei giorni scorsi e al grande lavoro svolto dal personale addetto alla preparazione. Tutto è pronto perciò per accogliere la nostra squadra nazionale di gigante e slalom per una prima sessione di allenamento. Le nostre atlete potranno testare la pista di gara in una tre giorni di full immersion, da giovedì 1° dicembre a sabato 3, che permetterà loro di studiare ogni minimo dettaglio del tracciato. Scenderanno in pista Manuela Moelgg, Irene Curtoni, Marta Bassino e Chiara Costazza. Una prima occasione per vedere le campionesse in azione.

Intanto, con due giorni di anticipo la FIS ha dato la luce verde sulle due gare di Coppa del Mondo di sci alpino in programma a Sestriere sabato 10 e domenica 11 dicembre. Il controllo neve era previsto per il 2 dicembre ma, già oggi, mercoledì 30 novembre, è arrivato il benestare della FIS. La pista Kandahar Giovanni Alberto Agnelli si presenta in condizioni ottimali grazie alle abbondanti precipitazioni dei giorni scorsi, alle temperature particolarmente rigide ed anche, e soprattutto, al grande lavoro svolto dal personale addetto alla preparazione. E’ stata effettuata la barratura dell’80% del tracciato di gara e nei prossimi giorni si ultimeranno i preparativi.