Giovedi 8 Dicembre

Tennis – Pargi Bercy, Murray è re anche sul campo: Isner si arrende in finale al nuovo n° 1

LaPresse/Xinuha

Dovo essere diventato numero 1 grazie al ritiro di Raonic, Murray batte Isner nella finale di Parigi e consolida il suo primato

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

L’aveva detto nella giornata di ieri, “avrei preferito diventare numero 1 sul campo“, dopo il ritiro di Raonic il nuovo numero 1 del ranking ATP Andy Murray ci ha messo poco a consolidare il suo primato. Quest’oggi nella finale di Parigi-Bercy, il campione scozzese ha superato John Isner in un combattutissimo match durato oltre 2 ore. Primo set che sorride subito allo scozzese che supera 3-6 Isner grazie al break del 2-4 al sesto game. Dal secondo set inizia la vera battaglia: nessuno dei due giocatori perde il servizio, portando il match al tie-break nel quale Isner porta a casa il set per 7-4. Ultimo set decisivo con Murray che ne ha di più: parità inscalfibile fino al 4-4, con Murray che non perde il servizio del 4-5 e brekka l’avversario per il 4-6 finale che gli consegna il titolo.