Martedi 6 Dicembre

Pallavolo femminile, domani scende in campo la Pomì: in programma il recupero della 2ª giornata contro Monza

Foto Fiorenzo Galbiati

Nella giornata di domani, la Pomì affronterà il Saugella Team Monza nel recupero della seconda giornata di campionato

Anche il PalaRadi apre le porte alla Samsung Gear Volley Cup di Serie A1 Femminile. Mercoledì 2 novembre è in programma a Cremona il recupero del match tra Pomì Casalmaggiore e Saugella Team Monza, valido per la 2^ giornata di Campionato e rinviato per l’impegno delle rosa nel Mondiale per Club. La formazione casalasca, che fin qui ha raccolto due vittorie esterne al tie-break con Club Italia Crai e Sudtirol Bolzano, farà dunque il suo debutto stagionale nel palazzetto amico, che potrà applaudire le protagoniste dello splendido argento iridato di Manila.
Sarà alla sua prima trasferta assoluta in A1 il Saugella Team di Davide Delmati, che nei due precedenti impegni interni ha collezionato un successo con la Metalleghe Montichiari e una sconfitta con le Campionesse d’Italia dell’Imoco Volley Conegliano. A tre giorni dallo 0-3 con le pantere, un altro duro ostacolo per le brianzole, che hanno comunque dimostrato fin qui di poter reggere l’impatto con la categoria. Benché i ruolini di marcia delle due squadre siano differenti, la rispettiva posizione di classifica è pressoché la stessa: 4 punti per la Pomì, 3 per Monza. Chi conquisterà l’intera posta in palio, insomma, si garantirà la seconda posizione. Solitaria, nel caso in cui a vincere sarà Casalmaggiore, o in compagnia di Novara, Modena, Conegliano e Busto Arsizio se invece a imporsi per 3-0 o 3-1 sarà la Saugella.
Sapevamo che contro l’Imoco sarebbe stata dura – spiega Maria Segura, schiacciatrice spagnola del Saugella Team -. Noi, però, non dobbiamo demoralizzarci ma cercare di ripartire dalla buona prestazione del primo set contro le venete, con l’intento di spingere molto con il servizio, come nella gara contro Montichiari, e di essere ancora più efficaci sia in ricezione che in attacco. La Pomì andrà a caccia dei tre punti chiaramente, ma questo ci motiva ulteriormente a dare il massimo. Per contrastare Casalmaggiore dovremo metterci il cuore e la nostra migliore pallavolo“.