Martedi 6 Dicembre

Lippi, verità (scottanti) Juventus: “ecco il vero problema. Su Higuain dico…”

LaPresse/Vincenzo Livieri

Marcello Lippi torna a parlare della Juventus e affronta diversi temi: dal momento delicato dei bianconeri alla situazione Higuain

LaPresse/Valerio Andreani

LaPresse/Valerio Andreani

Juventus, senti Lippi su Higuain – A tutto Marcello Lippi. Attuale CT della Cina, dna bianconero che scorre nelle vene. Intervenuto ai microfono di Radio Anch’Io lo Sport, Lippi ha affrontato diversi temi che riguardano il mondo Juventus. Ecco alcune delle sue parole riportate da TuttoMercatoWeb.com: “Juventus che non riesce a correre su due fronti? Non sono in grado di dire il perché. Quest’anno non hanno bisogno di recuperare tanti punti come hanno fatto l’anno scorso. Hanno cambiato tanto e questo non è sempre un bene, perché alcune volte serve un po’ di tempo per trovare l’amalgama”.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Juventus, senti Lippi su Higuain –Mi pare che gli allenatori delle tre squadre in corsa, ovvero Sarri, Allegri e Spalletti, hanno ancora bisogno di tempo per trovare la giusta quadra tattica”, prosegue Lippi. Che poi aggiunge: “ futuro alla Juve come dirigente? C’è un bel rapporto, anche in Cina, c’era sempre qualche tifoso bianconero che mi salutava. I problemi attuali sono dovuti ai cambiamenti, con Max Allegri che deve gestire la situazione continuando a vincere. Il centrocampo della Juve di due anni fa era composto da Vidal, Pirlo e Pogba, adesso non ci sono più ed è normale faticare un po’. Pjanic e Higuain? L’inserimento di certi campioni non è un’equazione naturale. Bisogna conoscersi e ambientarsi”.