Venerdi 9 Dicembre

FIA GT World Cup: Vanthoor si ribalta con la sua Audi R8, ma vince la gara [VIDEO]

L’Audi R8 LMS del belga Laurens Vanthoor si ribalta, ma riesce comunque a conquistare la tappa di Macao

Il campionato FIA GT World Cup riserva sempre tante emozionanti sorprese, ma quello che è successo a Macao ha davvero del surreale.  La gara è stata vinta dal pilota Laurens Vanthoor al colante della sua Audi R8 LMS, nulla di strano se non fosse che il pilota belga si è ribaltato con la sua vettura atterrando con il tetto sull’asfalto dopo un impressionante volo.24h Nürburgring

Per fortuna  nessuno, compreso Vanthoor, ha riportato conseguenze, anzi il belga si è aggiudicato addirittura la vittoria a causa del  regime di bandiera rossa causato dal suo incidente.  Per capire questo epilogo bisogna ritornare al primo giro, quando la Bmw Z4 di Ricky Capo è finita contro il muro e i commissari hanno deciso di pendere la bandiera rossa per permettere le riparazioni alla barriera.

Alla fine del regime della bandiera rossa Vanthoor – partito per primo –  è stato sorpassato da Bamber prima della curva Mandarin. Vanthoor ha perso quindi il controllo della sua R8 LMS impattando violentemente e richiamando la bandiera rossa. Considerando che nel giro precedente all’uscita della bandiera rossa risultava primo, il pilota belga è stato dichiarato vincitore dagli avversari.