Martedi 6 Dicembre

Multe auto: con l’addio ad Equitalia arriva la sanatoria

Chi non risulta in regola con il pagamento delle multe prese con il proprio veicolo potrà usufruire della sanatoria

Chi è in attesa o ha ricevuto una cartella esattoriale da parte di Equitalia relativa a multe del codice della strada non pagate può tirare un sospiro di sollievo. Il Governo ha annunciato infatti una sanatoria generale per le sanzioni e i relativi interessi di mora che comprendono anche le multe ricevute per aver infranto le regole del Codice della Strada.AUTOVELOX

Chi non  è in regola con i pagamenti potrà infatti saldare il proprio debito senza spese aggiuntive presentando un’istanza entro 90 giorni dall’entrata in vigore della sanatoria. Gli interessati dovranno compilare ed inviare ad Equitalia l’apposito modello per la richiesta.

Il pagamento potrà essere effettuato in un’unica soluzione o in tre rate bimestrali di ugual importo, inoltre l’ultima rata non potrà essere versata oltre la data del 15 dicembre 2017.