Giovedi 8 Dicembre

Boxe, che spettacolo Paraschiveanu al Teatro Principe: battuto al secondo round Dragan Lepei

Ph. Marco Chiesa

Catalin Paraschiveanu dà spettacolo al teatro Principe mettendo knock out al secondo round Dragan Lepei

Catalin ParaschiveanuCatalin Paraschiveanu ha dato spettacolo mettendo knock out al secondo round Dragan Lepei. Impressionante il gancio destro finale, che ha steso Lepei facendo capire subito a tutti che l’incontro era finito. La caduta di Lepei al tappeto ha prodotto un boato: i tifosi di Paraschiveanu sono saltati dalle loro sedie esultando per il loro beniamino, che aveva sostenuto ben otto dei suoi tredici combattimenti sul ring del teatro di Viale Bligny 52. Con questa nona vittoria, Catalin Paraschiveanu è diventato campione del Mediterraneo dei pesi supermedi del World Boxing Council. Il suo record è di 14 vittorie consecutive, delle quali 4 prima del limite e 1 per squalifica. Mettendo ko Lepei (anch’egli imbattuto), Paraschiveanu ha anche dimostrato carattere perché Lepei aveva iniziato aggredendo l’avversario e mettendolo in difficoltà, una difficoltà che gli spettatori avevano percepito. Nel secondo round, Paraschiveanu ha evitato ulteriori rischi chiudendo il discorso. 

Ph. Marco Chiesa

Ph. Marco Chiesa

È il secondo match consecutivo in cui Catalin entusiasma il pubblico: lo scorso 21 luglio, sempre al Principe, era stato protagonista di una spettacolare battaglia contro Marco Miano in cui aveva dimostrato di poter scambiare pugni a viso aperto se necessario. Nelle sue precedenti esibizioni, Paraschiveanu aveva vinto con molta tranquillità, senza prendere troppi rischi, tirando pugni solo quando era sicuro di centrare il bersaglio. Uno stile che serve per costruire un record pieno di vittorie, ma che non entusiasma il pubblico. Questa evoluzione di Catalin gli ha anche portato nuovi tifosi che hanno affollato l’impianto di Viale Bligny 52, ormai punto di riferimento degli appassionati di pugilato milanesi.

Sabato sera i tifosi di Catalin sono accorsi numerosi – commenta il presidente della Principe Boxing Events Alessandro Cherchianche se era prevedibile che il teatro non sarebbe stato esaurito perché c’è il ponte e molti milanesi erano già partiti. Mercoledì scorso avevo detto che i presupposti per una battaglia spettacolare c’erano tutti, sono lieto di non essermi sbagliato perché la cosa più importante è regalare emozioni al pubblico che segue i nostri pugili. Il prossimo appuntamento al teatro Principe è per sabato 12 novembre, con la kickboxing: i combattimenti serviranno per qualificarsi a The Night of Kick and Punch 6 che avrà luogo nel 2017. La manifestazione del 12 novembre sarà organizzata dalla Kick and Punch Promotions di Angelo Valente. Avremo presto un altro evento di pugilato, renderemo noto il programma e la data nei prossimi giorni. I milanesi stiano tranqulli: non li lasceremo a lungo senza la boxe.

Risultati del sottoclou pesi welter:

Edoardo Del Vecchio batte Ferenc Szabo per ko tecnico alla quarta ripresa neo-pro: pesi medi;
Igor Crivello batte Rocco Berardinelli ai punti in 4 riprese pesi medi;
Tomas Beralushvili batte Kristian Camino per ko tecnico alla sesta ripresa neo-pro: pesi superleggeri;
Davide Bulla batte Antonio Casali per decisione tecnica alla seconda ripresa.