Giovedi 8 Dicembre

Zebre Rugby Vs Dragons: ecco le formazioni che scenderanno in campo

Le Zebre Rugby affronteranno i Dragons venerdì 9 Settembre alle ore 20.15 italiane al Rodney Parade di Newport

Al termine dell’allenamento odierno alla Newport High School che ha ospitato le sessioni tecniche delle Zebre Rugby durante tutta la settimana di allenamenti gallese, lo staff tecnico del XV del Nord-Ovest ha annunciato la formazione che affronterà il secondo turno del Guinness PRO12. Avversari di turno i gallesi Dragons battuti da Biagi e compagni a Parma nell’ultimo turno della scorsa stagione dello scorso 7 Maggio 2016. Sono due i successi delle Zebre, cinque quelli dei gallesi ed un pareggio negli otto precedenti tra le due squadre coi i Dragons sconfitti una sola volta al Rodney Parade dal 2007 contro una squadra italiana, mentre le Zebre non hanno mai colto punti nell’ostico stadio di Newport dove il XV di coach Jones non vince nel Guinness PRO12 dallo scorso 29 Gennaio.

Ph: MAURO SALA

Ph: MAURO SALA

La scorsa stagione i bianconeri hanno colto una vittoria in più dei gallesi che però hanno preceduto in classifica le Zebre di soli due punti forti di 10 punti bonus difensivi, record della stagione 2015/16 tra le 12 partecipanti. Lewis Evans e compagni che annoverano in rosa i due trequarti nazionali Amos e Morgan ma che, durante l’estate, hanno salutato il nazionale gallese numero 8 Faletau, confermato il trasferimento a Edinburgh dell’apertura Tovey e salutato in settimana l’ala Brew. Entrambe le squadre arrivano alla sfida reduci da due sconfitte in trasferta e sono ancora a zero punti in classifica dopo i primi 80 minuti: Biagi e compagni sono usciti battuti dagli Ospreys a Swansea mentre i Dragons si sono dovuti inchinare ad Ulster a Belfast.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Per l’importante sfida lo staff tecnico delle Zebre può contare sul recupero si alcuni atleti tra cui Fabiani e Geldenhuys che partiranno titolari in un XV iniziale che vede 10 nazionali azzurri reduci dall’ultimo tour estivo 2016 dell’Italia. Tra i convocati novità rispetto alla gara del Liberty Stadium che ha aperto la stagione ufficiale anche in panchina dove colgono la loro prima convocazione Engelbrecht, Koegelenberg, Pratichetti e Roan. Non sarà della partita invece il pilone piacentino Lovotti, squalificato per due turni dalla commissione arbitrale del torneo celtico dopo la citazione ricevuta per un colpo al viso di Tipuric durante la sfida agli Ospreys.

In particolare la linea dei trequarti bianconeri vedrà lo stesso triangolo allargato sceso in campo sette giorni fa con le ali Di Giulio e Greeff e l’estremo neozelandese Baker. Novità nella coppia di centri dove dal primo minuti a fare coppia col confermato Bisegni agirà l’altro azzurro Boni. In cabina di regia ritrova la maglia numero 10 l’apertura Canna che farà reparto col mediano di mischia Palazzani.

Roma, raduno della Nazionale italiana del 24/1/2016, impianti del Coni dell'Acqua Acetosa, profili individuali degli atletiIl pacchetto di mischia delle Zebre Rugby schiera in prima linea i piloni De Marchi e Ceccarelli con il numero 2 Fabiani recuperato dopo il lieve infortunio subito nella pre-season. In seconda linea tanta esperienza in una fase cruciale della conquista garantita da capitan Biagi e da Geldenhuys, alla sua 67esima presenza nel Guinness PRO12. Confermato in blocco il reparto della terza linea con i tre azzurri Sarto Mbandà ai fianchi del numero 8 Van Schalkwyk.

La formazione delle Zebre Rugby che venerdì 9 Settembre alle ore 20.15 italiane affronterà i Dragons al Rodney Parade di Newport (Galles) nel secondo turno del Guinness PRO12:

15 Kurt Baker
14 Lloyd Greeff
13 Giulio Bisegni
12 Tommaso Boni*
11 Gabriele Di Giulio*
10 Carlo Canna
9 Guglielmo Palazzani
8 Andries Van Schalkwyk
7 Maxime Mbandà*
6 Jacopo Sarto
5 George Biagi (cap)
4 Quintin Geldenhuys
3 Pietro Ceccarelli
2 Oliviero Fabiani
1 Andrea De Marchi

A disposizione:

16 Carlo Festuccia
17 Guillermo Roan
18 Dario Chistolini
19 Gideon Koegelenberg
20 Federico Ruzza*
21 Carlo Engelbrecht
22 Matteo Pratichetti
23 Edoardo Padovani*

All. Gianluca Guidi

Non disponibili per infortunio: Mattia Bellini, Dion Berryman, Joshua Furno*, Andrea Manici*, Johan Meyer, Matteo Panunzi*, Bruno Postiglioni, Kayle Van Zyl, Giovanbattista Venditti*, Marcello Violi*

Squalificato: Andrea Lovotti*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Dragons: Amos, Warren, Morgan, Beard, Howard, Macleod; Pretorius; Jackson, Cudd, Evans L. (cap), Landman, Crosswell, Harris, Rhys Thomas, Davies T. (A disposizione: Buckley, Hobbs, Fairbrother, Screech, Thomas J., Davies C., O’Brien, Rhys Jones) All. Jones

Arbitro: Lloyd Linton (Scottish Rugby Union)
Assistenti: Cammy Rudkin Scottish Rugby Union) e Gareth John (Welsh Rugby Union)